La Mazda MX-30 con motore rotativo esiste per davvero

La Mazda MX-30 con motore rotativo esiste per davvero
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Fin da quanto Mazda ha presentato la sua prima auto completamente elettrica, la ormai nota MX-30, parecchi appassionati del motore rotativo si sono chiesti se le vettura avesse potuto effettivamente montare la sempre più rara unità propulsiva alternativa alle soluzioni tradizionali: il motore rotativo.

Poco dopo il brand giapponese rese pubblico il fatto che il motore rotativo avrebbe assunto la funzione di range extender per una MX-30 esclusivamente elettrica deludendo una parte del pubblico e facendone felice un'altra. Da quel momento è passato parecchio tempo, ma adesso sappiamo che il modello sta arrivando, almeno sul suolo statunitense.

Il velo su questa informazione è stato tolto dal The Detroit Bureau e completamente eliminato dai ragazzi di Motor1 grazie ad un'intervista al presidente di Mazda North America. Il dirigente ha confermato l'introduzione della MX-30 nel Nord America, e aggiunto che verrà seguita da una variante ibrida specifica per il mercato di riferimento costruita presso un nuovo impianto in Alabama. La grossa piattaforma a trazione posteriore è alquanto duttile, e supponiamo possa ospitare vari tipi di motorizzazione.

In attesa quindi di avere ulteriori novità nel merito siamo ansiosi di conoscere la data effettiva per il suo debutto globale, ma è chiaro che avverrà prima in Giappone e soltanto dopo in Europa e Stati Uniti. Riguardo le specifiche tecniche è noto che per l'estremo oriente è già disponibile la versione mild-hybrid con motore a quattro cilindri da 2,0 litri, mentre la soluzione rotativa è prevista per il 2022.

Riguardo la Mazda MX-30 vogliamo chiudere rimandandovi a un video molto interessante: il SUV compatto ha affrontato di recente il temutissimo test dell'alce. In ultimo invece abbiamo in serbo per voi una incredibile gara di accelerazione: la Ford Mustang Hoonicorn RTR da 1.400 cavalli di potenza di Ken Block stavolta se l'è vista con una Mazda RX-7 FD da oltre 1.250 cavalli!

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
1