Mazda è il miglior produttore di auto secondo Consumer Reports: ecco perché

Mazda è il miglior produttore di auto secondo Consumer Reports: ecco perché
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Quali sono i parametri i quali rendono migliore un produttore di auto rispetto ai concorrenti? Per qualcuno è il rapporto tra qualità e prezzo, per altri sono le feature di serie, per qualcuno conta in primis il comfort mentre in alcuni segmenti le performance sono fondamentali. Ad ogni modo è davvero difficile dare una risposta netta al quesito.

A tal proposito Consumer Reports ha provato ad assumere una posizione quanto più obiettiva sia possibile, cercando di determinare sulla base di numerose variabili quale sia il brand di auto più apprezzabile in assoluto, e il risultato finale ha premiato Mazda: la casa giapponese ha superato al fotofinish Subaru, BMW e Porsche.

La pubblicazione determina un risultato complessivo andando a mediare fra i voti assegnati al test in strada, all'affidabilità predetta, alla soddisfazione dei clienti e alla sicurezza generale. L'elemento il quale ha aiutato Mazda a superare i rivali più agguerriti è stata proprio l'affidabilità che i consumatori le hanno attribuito in base ad un sondaggio. Pure la soddisfazione dei consumatori ha contato molto, ma rispetto ai marchi che si sono posizionati in seconda, terza e quarta posizione Mazda ha peccato per piacevolezza di guida. Oltretutto è molto interessante il fatto che il gradino più alto del podio sia stato ottenuto nonostante la Mazda CX-3, ben poco amata dai suoi proprietari. Tralasciando questo modello, gli altri sette risultano assolutamente raccomandati (la valigia guidabile non conta).

Al secondo posto troviamo BMW, che rispetto all'anno scorso ha guadagnato sei posizioni affidandosi alle entusiastiche prove in strada. Subaru invece ha tenuto saldamente il terzo posto, mentre Porsche è arrivata quarta dopo il trionfo dell'anno precedente. Scendendo in classifica troviamo la quinta piazza occupata da Honda, che ha addirittura scalato ben dieci posizioni spiccando per l'affidabilità dei veicoli proprietari. A brillare sono state anche Chrysler e Buick, ma la loro presenza in top 10 dipende più dal calo di altri produttori.

In picchiata Genesis, Lincoln e Kia, che hanno perso rispettivamente tredici, quindici e dieci posizioni proprio per motivi di affidabilità. Escluse dalla lista Fiat, Maserati e Ram perché per includerle Consumer Reports avrebbe dovuto provarne almeno due modelli a testa, cosa che non è avvenuta.

In chiusura ci teniamo a rimandarvi ad un'altra analisi svolta da Consumer Reports: la rivista ha interrogato tantissimi automobilisti statunitensi per carpire i modelli più apprezzati in assoluto, e le vetture Tesla hanno dominato la classifica in modo sorprendente.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1