Mazda: in arrivo 3 elettriche e 5 ibride plug-in entro il 2025

Mazda: in arrivo 3 elettriche e 5 ibride plug-in entro il 2025
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Mazda ha annunciato un piano quinquennale che mira all'elettrificazione della propria gamma, l'inizio di un lungo percorso che culminerà con l'impatto climatico zero del 2050.

Tra il 2022 e il 2025 verranno lanciate in commercio almeno cinque mild hybrid, cinque plug-in hybrid e tre vetture completamente elettriche. Gran parte di questi modelli sono pensati per il mercato interno giapponese, ma ci sarà spazio anche per Europa, Stati Uniti, Cina e per l'area del Sud-est asiatico.

Nel 2025 arriverà anche la SKYACTIV EV Scalable Architecture, la prima piattaforma Mazda pensata esclusivamente per i veicoli elettrici. Sarà la base per le future EV ed è progettata per supportare veicoli di svariate dimensioni e con molteplici stili di carrozzeria.

Sta tornando anche il motore Wankel, non come sistema primario di propulsione, ma per garantire più autonomia alla MX-30, crossover SUV lanciato esclusivamente come elettrico e poi declinato in variante ibrida per alcuni mercati. Se ne volete sapere di più vi consigliamo di dare un'occhiata alla nostra recensione.

L'ultimo annuncio di Mazda riguarda lo sviluppo di un sistema di guida autonoma battezzato "Mazda Co-Pilot Concept". La tecnologia sarà introdotta nel 2022 con la prossima generazione di ammiraglie Mazda. Il sistema monitorerà ad ogni istante le condizioni del conducente, attivando il sistema di guida autonoma nel caso il conducente non possa controllare in sicurezza il veicolo. Ad esempio, se il guidatore ha un malore l'auto accosterà da sola e chiamerà un'ambulanza.

Mazda continua la sua corsa verso una gamma elettrificata e verso un futuro da protagonista, nel frattempo si è tolta la soddisfazione di essere eletta brand più affidabile sul mercato dalla rivista Consumer Reports. (nella foto cover Mazda MX-30)

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1