Mattel passa all'elettrico e lancia la Tesla Roadster Matchbox, riciclata al 99%

Mattel passa all'elettrico e lancia la Tesla Roadster Matchbox, riciclata al 99%
di

Produrre giocattoli può sembrare un gioco da ragazzi, anche loro però richiedono attenzione alla cura dell’ambiente e una grande capacità di interpretare il mondo che ci circonda - e ce lo dimostra una volta di più Mattel, che ha presentato la Tesla Roadster in formato Matchbox.

La scelta di riprodurre la supercar americana a zero emissioni a dimensioni di bambino non è casuale, si tratta infatti per primo die-cast Mattel realizzato con il 99% di materiali riciclati, con tanto di certificazione Carbon Neutral. Insomma, un giocattolo realizzato in maniera sostenibile e responsabile, con il 62,1% di zinco riciclato, l’1% di acciaio inox e il 36,9% di plastica riciclata.

Anche le nuove linee di prodotti e gli imballaggi Matchbox si presentano con materiali più ecocompatibili, una migliore possibilità di riciclo da parte dei consumatori e un approccio globale al gioco a tema ecologico, con una maggiore offerta di veicoli elettrici e caricabatterie per veicoli elettrici all’interno dei giocattoli.

La rivoluzione elettrica sta dunque investendo anche i giochi per bambini, che sin da piccoli saranno educati all’utilizzo della nuova tecnologia elettrica - motivo per cui il primo prodotto del nuovo corso è una Tesla. Per avere una Matchbox Tesla Roadster bisognerà però aspettare il 2022.

Quanto è interessante?
1
Tesla RoadsterTesla RoadsterTesla RoadsterTesla RoadsterTesla Roadster