Matej Mohoric spezza la bici in due: terribile incidente al Giro d'Italia 2021

Matej Mohoric spezza la bici in due: terribile incidente al Giro d'Italia 2021
di

La bicicletta è solitamente considerata, e a ragione, meno pericolosa di moto e motorini, ad alte velocità però ci si può fare male anche con la due ruote muscolare. Guardate ad esempio l’incredibile incidente accaduto a Matej Mohoric al Giro d’Italia 2021.

Il corridore sloveno stava effettuando una curva quando ha perso aderenza, la sua ruota anteriore si è impuntata e per il controllo della bicicletta non c’è stato più niente da fare. L’atleta si è letteralmente capovolto urtando contro il terreno all’altezza del collo, senza riportare gravi danni almeno all’apparenza.

La bici dell’incidente invece si è letteralmente spezzata in due, e parliamo di prodotti di altissima fascia, potete dunque solo immaginare quanto sia stato violento lo schianto con il suolo prima e il guard-rail dopo. Il corridore si è subito rimesso in pied, pensando di poter ripartire con una bici sostitutiva fornita prontamente dal team, poi però è arrivato lo schock e lo spaesamento, che hanno costretto l’atleta a fermarsi e a essere trasportato in ospedale con tutore e barella.

Qui il ciclista è stato sottoposto ad accertamenti, che hanno confermato una commozione cerebrale e un politrauma con abrasioni multiple. La notte è passata presso l’hotel del team, dove seguirà tutti i protocolli UCI post-commozione cerebrale. (Immagini: RaiSport/EuroSport)

Quanto è interessante?
2