Pubblicate le prime foto spia della Maserati MMXX a motore centrale e proprietario

Pubblicate le prime foto spia della Maserati MMXX a motore centrale e proprietario
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Maserati ha sorprendentemente pubblicato delle "foto spia" riguardanti una nuovissima auto sportiva. Le immagini sono state scattate appena fuori al Viale Ciro Menotti, a Modena, e riprendono un prototipo pesantemente camuffato a parecchi mesi dal suo reveal ufficiale.

Sarà svelata infatti a Maggio del 2020, manca ancora parecchio quindi, ma sappiamo già che il motore che la muoverà è stato progettato internamente. Il fatto non sorprende, dato che Ferrari ha annunciato che l'accordo con la casa del Tridente nella fornitura di motori non sarà rinnovato. Maserati d'altra parte ha dichiarato che questo propulsore sarà "il precursore di una nuova famiglia di motori, integrati esclusivamente sui veicoli del marchio." In altre parole non li vedremo sotto il cofano di altre case appartenenti al Gruppo FCA (o anche PSA).

Non sappiamo se sarà chiamata Alfieri o meno, ma secondo quelli di Motor1 il suo cuore sarà composto da un sei cilindri. Tutte le altre componenti restano un grosso mistero, ma è certo che Maserati sta lavorando su una vettura completamente nuova, che andrà a rimpiazzare GranTurismo e GranCabrio.

Comunque parlare dell'estetica del prototipo (galleria in calce) è completamente inutile visto il travestimento, le scarse informazioni a disposizione e la distanza dal lancio. Detto questo possiamo d'altro canto affermare con sicurezza l'aspetto da auto a motore centrale, con tanto di massicce prese d'aria davanti alle ruote posteriori per fornire il raffreddamento in quella zona della vettura.

I render realizzati qualche settimana fa si sono rivelati quindi imprecisi, ma al contempo la casa automobilistica italiana ha annunciato l'arrivo sul mercato di tre nuovi modelli elettrici.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1
MaseratiMaseratiMaseratiMaserati