Maserati: presentato il poderoso propulsore 'Nettuno' che muoverà la MC20

Maserati: presentato il poderoso propulsore 'Nettuno' che muoverà la MC20
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Col passare del tempo Maserati si sta pian piano staccando da Ferrari, caricando su sé stessa tutti gli oneri dovuti allo sviluppo di un motore proprietario di livello assoluto. Difatti il brand del Tridente ha appena presentato un fantastico propulsore nuovo di zecca.

E' stato denominato "Nettuno", e sposterà in avanti la Maserati MC20 con una fluidità senza precedenti per la casa automobilistica italiana. Si tratta di un V6 bi-turbo da 3,0 litri il quale pesa meno di 220 chilogrammi, fa uso di pompa a secco e prende dal mondo della Formula 1 il sistema di pre-camera di combustione con candele a doppia accensione.

Per gli appassionati dei numeri, Nettuno erogherà ben 630 cavalli di potenza a 7.500 giri al minuto e 730 Nm di coppia tra i 3.000 e i 5.500 giri. La quota di rpm massimale ammonterà a 8.000 giri e l'ordine di accensione nei cilindri sarà 1-6-3-4-2-5. Riassumendo, il motore ha un rapporto tra cavalli e litri di 210 CV/litro, e incarnerà la prima unità sviluppata interamente da Maserati nel corso degli ultimi venti anni.

La vettura che gli consentirà di debuttare sulla strada sarà l'attesissima MC20, la quale verrà presentata al pubblico tra il 9 e il 10 del prossimo mese di settembre. A seguire il motore potrà esser montato, viste le sue dimensioni non esagerate, anche su vetture più in basso nella gamma. Stando a quanto riportato da Automotive News Europe, Nettuno verrà depotenziato fino a 542 cavalli per le sportive e scenderà infine a 523 cavalli quanto montato nei SUV. Il plurale usato per gli Sports Utility Vehicle non è casuale, poiché per il 2021 è atteso un nuovo modello di SUV ad affiancare il già noto Levante.

La compagnia in seguito andrà ad elettrificare estensivamente la propria gamma di veicoli, e il primo risultato di questo nuovo corso sarà rappresentato dalla Ghibli Hybrid annunciata in via ufficiale alcune settimane fa. Durante il prossimo anno vedremo anche l'arrivo della nuova generazione di GranTurismo e di una cabrio sportiva completamente nuova. Nel 2022 infine assisteremo al debutto delle nuove GranCabrio e Quattroporte. Dal nostro canto non vediamo l'ora.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1
MaseratiMaseratiMaseratiMaseratiMaseratiMaseratiMaserati