Maserati lancia il brand 'Folgore': ecco la strategia del Tridente

Maserati lancia il brand 'Folgore': ecco la strategia del Tridente
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il sentiero di Maserati verso l'elettrificazione della gamma è ufficiale già da un pezzo, ma adesso sono arrivate delle succose novità da parte del marchio di Modena: le future auto elettrificate verranno lanciate sotto il brand "Folgore", il quale le distinguerà dagli altri modelli in modo netto.

Le prime auto a portare il nuovo marchio saranno le prossime generazioni della GranTurismo e della GranCabrio, le quali potrebbero debuttare entro i primi mesi del 2021. Dato il nuovo stile di design introdotto pochi giorni fa con la magnifica MC20, dovremo aspettarci una prosecuzione nella stessa direzione.

L'imminente futuro di Maserati sarà quindi l'ibrido che, dopo un incipit piuttosto comune e simile ad altre case automobilistiche, virerà sull'uso degli inverter SiC a carburo di silicio utilizzati prevalentemente per le monoposto di Formula 1 e Formula E.

Questa strategia è frutto di un investimento di circa 2,5 miliardi di euro col quale si punterà a scalfire produttori estremamente affermati nel campo delle EV come Porshce o BMW. Il piano prevede il lancio di 20 novità, tra le quali esordiranno 13 nuovi modelli entro pochi anni.

Il primo di questi è incarnato dal SUV compatto denominato Grecale che, nonostante inizialmente dovrebbe godere di un "semplice" motore benzina, successivamente potrebbe sfruttare la duttilità della piattaforma Giorgio per elettrificarsi.

Avviandoci a chiudere vogliamo invece rimandarvi alle recenti voci di corridoio circa Peugeot che, dato lo scarso successo delle citycar, starebbe pensando di pensionare la 108 per dar vita a un modello tutto nuovo. In ultimo, tornando verso le EV, vi consigliamo di dare un'occhiata ai prezzi della Renault Twingo Electric, che con gli incentivi richiede meno di 13.000 euro.

Quanto è interessante?
1