Marques Brownlee prova il Tesla Cybertruck: 'È surreale, non c'è nulla di paragonabile'

di

E' stata stato messo in vendita ufficialmente pochi giorni fa il nuovo Tesla Cybertruck, il pick-up elettrico di Elon Musk nonché la vettura più chiacchierata dagli ultimi anni. Dal 2019, da quando è stato svelato, i riflettori non si sono mai spenti, e in questi giorni, dopo le prime consegne, la luce si è ulteriormente intensificata.

Tanti coloro che hanno avuto la fortuna di provare e tastare con mano il Tesla Cybertruck e fra questi anche il noto youtuber Marques Brownlee, famoso per le sue recensioni tech ma anche di automobili.

Il giudizio, dopo una giornata passando a bordo di una versione molto simile a quella di produzione del pick-up di Musk, è stato eloquente: "Sembra surreale, non c'è nulla di paragonabile”. Brownlee, come tutti del resto, è rimasto impressionato dalla carrozzeria "Non c'è una sola curva sull'intero camion”, commenta, e del resto quel design futuristico è un po' la fortuna del Cybertruck anche se va detto che ha diviso le masse fra chi sembra adorarlo e chi meno.

"Ci sono alcune cose sorprendenti – prosegue lo youtuber sottolineando come il Cybertruck non sia solo fumo ma anche tanto arrosto, tanta sostanza - alcune caratteristiche che sono davvero interessanti e che gli appassionati di camion apprezzeranno davvero".

Una volta che Brownlee si è messo al volante della versione Cyberbeast, il modello del Tesla Cybertruck che ha avuto la meglio su una Porsche 911, ha esclamato: "Santo cielo è pazzesco", sentendo l'accelerazione impressionante derivante dagli 845 cavalli del motore elettrico del pick-up.

Il modello provato da Marques costa attorno ai 92mila euro, per l'esattezza 99.900 dollari, ma garantisce prestazioni eccezionali, a cominciare da un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 2,6 secondi: basti pensare che una Ferrari 296 GTB ce ne impiega 2,9 per raggiungere quella velocità, giusto per avere un metro di paragone.

"Nessun altro camion si muove in linea retta come questo”, prosegue Brownlee, elogiando anche lo sterzo del pick-up che sembrerebbe rispondere alla perfezione alle richieste dell'automobilista, con l'aggiunta di un ottimo raggio di sterzata.

Ma c'è qualche aspetto negativo? In questo caso torniamo al discorso di cui sopra: "La gente pensa che sia brutto", replica lo youtuber che poi comunque precisa: "Sto guidando un camion da 100.000 dollari in questo momento", sottolineando il costo non per tutte le tasche.