Marc Marquez-Ducati, tutto come previsto: è stato il più veloce alla pausa dei test

Marc Marquez-Ducati, tutto come previsto: è stato il più veloce alla pausa dei test
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo appena due giorni dalla conclusione del Mondiale 2023, con la vittoria di Pecco Bagnaia per il secondo anno consecutivo, la MotoGP è già impegnata nei test a Valencia con le moto del 2024. Tutti gli occhi sono puntati su Marc Marquez, il quale ha debuttato con la Ducati del team Gresini.

L'esordio di Marquez sulla Desmosedici rappresenta uno degli avvenimenti più attesi considerando i suoi anni difficili con Honda. Il pilota spagnolo, otto volte campione del mondo, chiude la prima sessione di test in seconda posizione, risultando il pilota Ducati più veloce in pista. Altri cambi di squadra includono piloti come Morbidelli, Zarco, Rins, Marini e Diggiantonio.

In particolare, Franco Morbidelli fa il suo debutto con la Ducati Pramac dopo cinque anni in Yamaha, mentre Luca Marini è passato dalla Yamaha al team Honda HRC, che affronterà una nuova (complicata) sfida per il rilancio della squadra.

Il cambio di squadra di Alex Rins porta il pilota spagnolo a sostituire Morbidelli in Yamaha, mentre Johann Zarco salirà sulla Honda LCR per la prima volta. Fabio Di Giannantonio, dopo una stagione complicata, si unisce al team VR46 Ducati, sostituendo Luca Marini. Un nuovo volto da seguire è Pedro Acosta, vincitore del Mondiale Moto2, che si unisce al campionato MotoGP con il team Gas Gas KTM.