La manutenzione della Hyundai Kona Electric costa 12 euro in India: e in Italia?

La manutenzione della Hyundai Kona Electric costa 12 euro in India: e in Italia?
di

Lo scorso 5 agosto vi abbiamo raccontato di come la fattura di un intervento di manutenzione ordinaria su una Hyundai Kona Electric abbia fatto il giro del mondo per via del suo prezzo ridicolmente basso: 12 euro al cambio, visto che il prezzo originale era in rupie indiane. Ma quanto costa la stessa manutenzione in Italia?

Per capirlo abbiamo chiesto ai nostri lettori possessori di Hyundai Kona Electric di darci una mano, di raccontarci la loro esperienza in Italia per capire quanto possa costare effettivamente da noi la manutenzione di un'auto elettrica dopo 1 anno o 10.000 km percorsi. Nello specifico vogliamo riportarvi ciò che ci ha raccontato Matteo B., che ha fatto il tagliando sulla sua Kona Electric appena una settimana fa, venerdì 31 luglio 2020.

La sua Kona EV con batteria da 64 kWh ha percorso 15.000 km in poco più di 4 mesi, si è così reso necessario il controllo in officina: il prezzo dell'operazione? 62 euro in una concessionaria di Bologna. Chiaramente un singolo caso non può fare statistica, abbiamo però avuto conferma di come effettivamente la manutenzione ordinaria a una Hyundai Kona Electric abbia costi abbastanza contenuti.

Non siamo ai 12 euro della fattura indiana, come prevedibile, ma è chiaro che un cambio diretto "1:1" è praticamente impossibile da fare, ci sono diversi fattori che fanno risultare il prezzo europeo più alto. Se avete esperienze simili da raccontare con le vostre auto elettriche scrivete tutto nei commenti in basso o al nostro indirizzo email di redazione.

Quanto è interessante?
2