Mansory modifica pure la Porsche Taycan: cosa aspettarsi?

Mansory modifica pure la Porsche Taycan: cosa aspettarsi?
di

Mansory oramai la conosciamo, poiché sono più di tre decenni oramai che la casa di tuning modifica alla grande veicoli di ogni tipo. Gli ultimi esempi del loro magistrale lavoro sono la fenomenale Ford GT dal look completamente nuovo e la Ferrari 812 Superfast, anche'essa pesantemente modificata.

Adesso però il brand ha deciso di espandere ulteriormente la propria gamma di creazioni, che in questo istante già spaziano dalle Aston Martin alle Rolls-Royce, dalle berline fino alle supercar, dalle motociclette alle buggy fuoristrada.

Ecco, come potete vedere dalla loro pagina Facebook, stanno per arrivare tanti nuovi bolidi dalla compagnia tedesca. In primis merita una menzione l'imminente rivisitazione della Porsche Taycan, assolutamente non scontato dato che si tratta di una vettura completamente elettrica, anche se in realtà Mansory aveva già messo le mani su una Tesla Model S.

Oltre alla berlina premium tedesca vedremo anche le varianti proprietarie della Porsche Cayenne Coupe, della Audi RS Q8, della Ferrari F8 Tributo, della Ferrari Portofino e anche della Ferrari 812 Superfast. Nel caso foste interessati ai futuri aggiornamenti non vi resta che continuare seguire la pagina Facebook, poiché nei prossimi mesi ne vedremo delle belle.

In chiusura, restando in tema di auto modificate, vogliamo mostrarvi due esemplari assolutamente peculiari. Il primo, non ci crederete, incarna una variante estremamente rimodellata di una Chevrolet Corvette di ultima generazione: si chiama Ares S Project, datele un'occhiata e non ve ne pentirete. In ultimo non potevamo non citare questa riproposizione della McLaren Senna, la quale tramite un'estetica meravigliosa celebra la iconica McLaren F1 del 1995.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1