di

Mansory è una nota casa di tuning la quale porta alla luce le più strambe, ma spesso accattivanti idee. Dal suo stabilimento di Monaco di Baviera, in Germania, sforna varianti modificate di supercar, di pick-up, di berline e di qualunque altra cosa che possa esser poggiata su quattro ruote.

Dopo la Mercedes-AMG G63 Mansory Star Trooper Pickup Edition quegli geniali pazzi si sono lanciati su un'altra Mercedes-AMG G63 da "ritoccare", ma questa volta non si tratta della versione pick-up, ma di una Classe G corazzata. A differenza di quanto ci si potrebbe immaginare un veicolo blindato non deve per forza essere serio e noioso.

Sul sito ufficiale di Mansory viene chiamata semplicemente G3 Armored, e le informazioni rilasciate dalla casa sono pochissime. A quanto pare non ci sono molti acquirenti interessati a portarsi a casa veicoli corazzati e opulenti, e quindi Mansory ha deciso di pubblicare direttamente sul web una serie di immagini a testimoniare la bontà del prodotto.

Anche grazie al video che potete vedere in alto ci sono alcuni dettagli che però conosciamo. Ad esempio che la carrozzeria è stata lavorata con fibra di carbonio a vista, un materiale che però non risulta essere resistente alle pallottole, ma al di sotto del sesto elemento troviamo pesanti rinforzi. Si tratta di protezione di tipo VPAM4 o anche VMPAM7. La prima è in grado di fermare raffiche di proiettili di pistola, mentre la seconda anche il fuoco di armi calibro 30. Nella descrizione del video è poi riportata la potenza di questa G63 di Mansory, la quale può essere scelta tra i 700 o gli 800 cavalli.

Purtroppo questo è tutto quello che sappiamo, ma al contempo alleghiamo in calce alla notizia una galleria di interessanti immagini. Infine vi rimandiamo poi ad un'altra creazione di Mansory: una fantastica Lamborghini Aventador S che sembra esser stata ricavata da un singolo pezzo di carbonio.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1
MercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedesMercedes