A Le Mans la hypercar elettrica da 1.800 CV: ecco la Dendrobium D-1

A Le Mans la hypercar elettrica da 1.800 CV: ecco la Dendrobium D-1
di

Dimentichiamo per un attimo la nuova Tesla Roadster, o la Ferrari SF90 Stradale: i riflettori sono adesso accesi per la Dendrobium D-1, che di recente è apparsa alla 24 Ore di Le Mans per la gioia di stampa e pubblico.

Di cosa parliamo esattamente? Di una hypercar 100% elettrica di fattura britannica, che molto probabilmente concorrerà proprio a Le Mans quando nel 2020 sarà introdotta una nuova categoria di classe superiore - alla quale dovrebbe partecipare anche la Aston Martin Valkyrie.

Tornando alla D-1, si tratta di un vero e proprio razzo su quattro ruote, capace di erogare ben 1.800 CV - da guidare con estremo mestiere. Purtroppo ancora non conosciamo il suo aspetto finale, si mostra agli eventi ancora sotto forma di prototipo infatti, per non parlare del prezzo, ancora top secret - siamo sicuramente oltre il milione di euro, in ogni caso. Decisamente più accessibile invece il modellino 1:18 che Dendrobium ha creato per sponsorizzare la sua D-1, del valore di 250 dollari.

"Quando i fan arrivano a Le Mans, vogliono vedere gare superveloci, per questo abbiamo creato una hypercar elettrica dalle alte prestazioni, totalmente a zero emissioni" ha detto Nigel Gordon-Stewart, CEO di Dendrobium, che in passato ha già lavorato per Mclaren F1 e il brand Lamborghini SuperVeloce, un uomo che la velocità la conosce molto bene.

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
3