INFORMAZIONI SCHEDA
di

Quasi tutti gli appassionati di due ruote saprebbero riconoscere ad una prima occhiata la moto visibile nel video in alto: si tratta dell'iconica Ducati 916, che nella seconda metà degli anni '90 affascinò i bambini di tutto il mondo e gli enthusiast della sportività.

Insomma, in poche parole stiamo parlando di un veicolo leggendario, e adesso un esemplare costruito nel 1997 è stato messo in vendita da We Sell Clasic Bikes per una cifra pari a 9.900 euro (8.450 sterline). E' praticamente certo che le sue condizioni non sono perfette, ma a quanto pare non ci sono danni visibili o componenti non funzionanti: la si potrà acquistare, farsela portare e a casa e poi cavalcarla senza alcun problema o noiosa perdita di tempo. Secondo il listino la moto italiana ha percorso 41.800 chilometri complessivi, e di recente è stata messa in sesto attraverso alcuni piccoli lavori di manutenzione e riparazione.

Sostituiti quindi tutti i fluidi, rinnovate le cinghie di distribuzione e ripristinata la verniciatura può tornare in strada facendo girare la testa a tutti i passanti, sia per il suo look estroverso che per il suo riconoscibile sound. L'attuale proprietario ha tra l'altro apportato alcuni ritocchi estetici per migliorarne le performance, come l'introduzione di un copriruota Harris in fibra di carbonio, o come le linee dei freni Goodrich in acciaio inossidabile a vista.

All'epoca al design e alla progettazione della moto sportiva pensò il famoso Massimo Tamburini, che trasformò il prodotto in una pietra miliare delle due ruote: fu ideato un rivoluzionario telaio a traliccio, il peso venne tenuto particolarmente basso e la rigidità portata al massimo per una manovrabilità eccezionale anche ai giorni nostri.

Passando alle specifiche tecniche vi diciamo che la Ducati 916 si muove grazie ad un motore V-twin da 916cc con angolazione dei cilindri a 90 gradi capace di erogare un output di circa 114 cavalli di potenza, che non sono affatto pochi neanche al giorno d'oggi.

Nel caso in cui foste interessati all'acquisto del bolide non potete non recarvi sul sito di We Sell Classic Bikes, ma per avviarci a chiudere senza allontanarci dal brand italiano vogliamo rimandarvi al nostro avvistamento della nuova Ducati Diavel 1260 S Black and Steel al MIMO 2021. In ultimo riportiamo dei grandi festeggiamenti in occasione del primo mondiale vinto in Superbike da Troy Bayliss: utilizzava una rapidissima Ducati Panigale V2 speciale.

FONTE: rideapart
Quanto è interessante?
1