Luigi Di Maio sogna autostrade senza caselli e una Tariffa Unica Europea

Luigi Di Maio sogna autostrade senza caselli e una Tariffa Unica Europea
di

Il ministro del lavoro e dello sviluppo economico Luigi Di Maio si è recati nella giornata di oggi a Strasburgo per partecipare ai lavori del Parlamento Europeo. Un viaggio molto particolare, in auto, durante il quale si è parlato anche della Tariffa Unica Europea sulle autostrade tramite una diretta Facebook.

Il ministro ha lasciato intendere come il suo sogno sia una sorta di tariffa flat che permetta di circolare senza limiti sulle autostrade d'Europa, un po' come accade in Svizzera, che il politico ha attraversato in macchina proprio questa mattina. Nel piccolo Paese confinante, bastano 40 euro all'anno per viaggiare in modo illimitato, senza caselli e altre spese, anche se si parla di una rete autostradale minore rispetto a quella italiana.

Luigi Di Maio ha però detto in diretta Facebook: "Bisognerebbe parlare di una rete autostradale europea con tariffa unica annuale, senza caselli. Soldi destinati a una società autostradale che li usi per fare le strade e altri investimenti. Noi vogliamo togliere la concessione alla famiglia Benetton, che ha aumentato le tariffe del 30% dal suo arrivo, riducendo gli investimenti. Dobbiamo andare verso una direttiva europea, un pedaggio unico per tutti".

Autostrade per l'Italia non è rimasta a guardare e ha risposto al vice Premier, ricordando come "le tariffe autostradali italiane siano in media le più basse d'Europa nei Paesi comparabili. Circa il 40% più basse rispetto a quelle spagnole, il 15% rispetto alla Francia." Al di là di questo botta e risposta, pensate che la tariffa unica europea possa diventare una realtà?

FONTE: Ansa
Quanto è interessante?
6

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.