La Lucid Air punta tutto sull'autonomia: batteria da 113 kWh e più di 830 km di range

La Lucid Air punta tutto sull'autonomia: batteria da 113 kWh e più di 830 km di range
di

La Lucid Air da alcuni mesi a questa parte ha deciso di far parlare di sé senza sosta. L'ammiraglia elettrica di Lucid Motors andrà a sfidare direttamente la Tesla Model S di Elon Musk senza alcun timore reverenziale, e le ultime notizie lo dimostrano.

Ad aprile ha aperto le danze un ex ingegnere Tesla, il quale ha rivelato che la Air sarebbe stata meglio della Model S. A seguire la casa automobilistica di recente fondazione ha fatto capire di voler puntare seriamente sull'autonomia parlando di una percorrenza per singola carica eccezionale, confermata successivamente da un ente terzo, che ha valutato il range della berlina a 832 chilometri per singola carica in ciclo EPA.

Adesso, in attesa della presentazione ufficiale del prossimo 9 di settembre, ci è arrivata una conferma circa il generoso pacco batterie posizionato sotto i piedi dei passeggeri: immagazzinerà energia per ben 113 kWh. Inizialmente alcuni avevano suggerito l'implementazione di una batteria da 130 kWh, ma evidentemente l'auto elettrica è più efficiente e leggera quanto preventivato.

Stando alle parole della stessa Lucid Motors, il pacco batterie della Air non è stato sviluppato soltanto per l'eccellente autonomia, ma anche per essere energeticamente denso e piuttosto compatto, consentendo quindi al produttore di ottimizzare al meglio gli spazi interni.

"E' abbastanza facile ottenere un range maggiore aggiungendo più batterie, ma operare in questo modo aumenta il peso ed i costi, e riduce anche gli spazi interni. Lucid Air ha ottenuto un'autonomia notevole riuscendo contemporaneamente a ridurre le dimensioni delle batterie tramite una tecnologia proprietaria, la quale offre come risultato un passo in avanti dell'efficienza del veicolo." Queste le parole nel merito di Peter Rawlinson, direttore esecutivo e direttore tecnico presso Lucid Motors.

Ma all'atto pratico quali sono i frutti di questi sforzi? Bene, è presto detto, poiché si parla di un bagagliaio anteriore da 280 litri e di uno posteriore da 739 litri, per un totale di oltre 1.000 litri a disposizione del proprietario. Altri benefici concerneranno con grande probabilità l'ariosità dell'abitacolo, e dal nostro canto non vediamo l'ora che la Air si mostri al pubblico per saperne di più.

In conclusione vogliamo aprire una parentesi relativa alle prestazioni della macchina: alcuni giorni fa abbiamo assistito a una drag race tra Lucid Air e Tesla Model S, durante la quale l'imminente creatura di Lucid ha messo in scena una prestazione pazzesca.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1