Una Lucid Air negli impianti Ford: l'ovale blu sta studiando l'auto rivale?

Una Lucid Air negli impianti Ford: l'ovale blu sta studiando l'auto rivale?
di

Ford sta investendo tantissimo in mobilità elettrica (addirittura dal 2030 tutti i veicoli Ford saranno elettrici), la Ford Mustang Mach-E però è stato solo un punto di partenza, non di arrivo, e per perfezionare la propria tecnica l'ovale blu avrebbe acquistato una Lucid Air.

Le foto spia di InsideEVs in arrivo dall'impianto Ford di Dearborn sono inequivocabili: si vede chiaramente una Lucid Air accanto a una Mustang Mach-E. Acquistare oggi una Lucid Air non è affatto semplice, Ford però ha probabilmente acquistato questo modello da eBay, spuntato qualche mese fa al prezzo di 200.000 dollari. Di sicuro si tratta di una Lucid Air Dream Edition, una delle 520 unità prodotte, con a bordo cerchi da 19".

Questo dettaglio non è marginale, visto che si tratta della configurazione che permette alla Lucid Air di ottenere la sua massima autonomia (la Lucid Air Dream Edition ha oltre 800 km di autonomia). Ford potrebbe aver avviato uno studio proprio attorno al range dell'auto, così da prendere spunto per futuri modelli - del resto non sono poche le elettriche che l'ovale blu sta sviluppando, comprese diverse auto con piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen.

Anche se non c'è niente di ufficiale, Ford potrebbe anche essere al lavoro su una nuova berlina premium, simile alla Lucid Air, magari da vendere con marchio Lincoln. In attesa di saperne di più sulla Lucid Air spuntata negli impianti Ford, per la start-up americana che ha da poco iniziato a vendere le sue auto è comunque un grande traguardo: il marchio automotive americano per eccellenza starebbe studiando le sue vetture elettriche. Chapeau.

Quanto è interessante?
1