La Lucid Air Dream Edition da 1.125 CV alla prova: come accelera l'elettrica americana

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Se negli ultimi mesi vi siete interessati al mondo delle auto elettriche avete sicuramente sentito parlare della nuova Lucid Air. Una berlina ultra tecnologica disponibile per ora solo negli USA, capace di eccellere sia in termini di potenza che di autonomia. Vediamo ad esempio come se la cava in accelerazione.

Arrivata sul mercato in edizione speciale, con la Lucid Air Dream Edition, la variante Performance ha una potenza di output di ben 1.125 CV/828 kW con 1.390 Nm di coppia. Numeri fuori di testa che possono benissimo competere con la Tesla Model S Plaid. La competizione vale anche in termini di accelerazione?

DragTimes ha avuto la possibilità di provare una Dream Edition Performance e questi son stati i suoi risultati: su tre test, il più veloce nello 0-96 km/h ha fatto segnare 2,88 secondi, davvero impressionante. Sui 200 metri la Lucid Air Dream Edition è stata in grado di passare a 184 km/h, mentre sui 400 metri ha tagliato il traguardo a 230 km/h. Lo scatto 96-210 km/h è stato possibile in 5,46 secondi, numeri davvero incredibili che possono impensierire Tesla. Presto DragTimes metterà la Lucid Air Dream Edition Perfomance proprio accanto alla Tesla Model S Plaid e alla Porsche Taycan per nuove sfide tutte da gustare. Nel frattempo Joe Rattinger ha già scelto la Lucid Air, mentre una Tesla Model S ha vinto una drag race partendo in retromarcia.