Lotus sta costuendo una hypercar elettrica insieme a Williams

Lotus sta costuendo una hypercar elettrica insieme a Williams
di

Sembra che il gruppo Geely, che ha recentemente rilevato i brand di Volvo, Polestar e soprattutto Lotus, abbia in mente piani piuttosto ambiziosi per far rivivere la celebre casa automobilistica di Norfolk. Nello specifico si parla di una hypercar elettrica da 2 milioni di sterline prodotta in collaborazione con Williams.

Stando a quanto sta trapelando in Rete nelle ultime ore infatti, Lotus dovrebbe guidare lo sviluppo della macchina in sé, per assicurare alla vettura la leggerezza della scocca per la quale il marchio è diventato celebre, mentre Williams Advanced Engeneering curerà la parte relativa al propulsore elettrico, data la loro esperienza pluriennale nella Formula E.

L'auto, al momento nota come Progetto "Omega" dovrebbe risultare così un mostro di potenza che monti almeno due motori elettrici ad altissime prestazioni, dotata di trazione integrale e di un'autonomia di almeno 400km.

In un comunicato stampa, oltre ai ringraziamenti di rito, il CEO di Lotus Cars Phil Popham ha dichiarato: "La nostra complementare esperienza, congiunta, renderà il progetto una combinazione eccellente di talento ingegneristico, abilità tecnica e spirito pionieristico britannico".

L'auto non sarà lanciata prima di almeno due anni, per cui resta da vedere se la collaborazione tra le due eccellenze avrà anche altre incarnazioni. Nel frattempo diteci, vi entusiasma l'idea della supercar elettrica figlia dei due leggendari marchi inglesi?

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
4