Lotus Evija: disponibile il configuratore della hypercar britannica elettrica

Lotus Evija: disponibile il configuratore della hypercar britannica elettrica
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La velocissima Lotus Evija sarà la prima hypercar completamente elettrica del brand automobilistico britannico e, dopo alcuni mesi dal rilascio del configuratore per i futuri proprietari, è adesso possibile a tutti personalizzare la vettura in base ai propri gusti.

Se non ce la fate ad aspettare che vi descriviamo le novità, potete recarvi direttamente al configuratore Lotus, altrimenti proseguite tranquillamente la lettura. Il processo inizia con la scelta della verniciatura esterna, che si divide in Solid e Premium. La prima opzione include il solito nero e due sfumature di grigio, ma sono presenti anche colori più esclusivi come il Dark Amethyst e il Venom Green.

Se le tonalità eccentriche fanno invece parte della vostra personalità, allora dovete selezionale l'offerta Premium, con la quale la casa britannica mette a disposizione i colori Solar Flare, Liquid Gold, Solaris Yellow, Lapis Blue, Atomic Red e Ardent Green. Da non sottovalutare poi il Mercurial Silver, l'Arctic White, il Vanadium Grey e il Carbon Black, che sono adatti a coloro che preferiscono selezioni più classiche.

Noi ci siamo fiondati sulla verniciatura in Arctic White con accenti in Atomic Red e cerchi Aero in nero opaco, mentre l'esemplare che potete ammirare dalla galleria in calce gode di un acceso Ardent Green con dettagli in Solaris Yellow, ed è davvero niente male.

Per chi non conoscesse la vettura ripassiamo un po' di numeri: la Evija è una hypercar completamente elettrica la quale eroga 2.000 cavalli di potenza e 1.700 Nm di coppia grazie a quattro unità che muovono altrettante ruote. Il risultato è uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi e una velocità massima di oltre 320 km/h. Per quanto concerne l'autonomia dovremmo attenderci circa 400 chilometri per singola carica. Ogni esemplare richiederà l'esborso di circa 2 milioni di euro, e i facoltosi proprietari saranno soltanto 130.

A sfidare la Evija per tecnologia e potenza ci penserà la mostruosa Pininfarina Battista. Anche quest'ultima offrirà 2.000 cavalli, e lo stato dello sviluppo è al momento in fase avanzata. Dopo il suo debutto Pininfarina non si fermerà, ed è infatti intenzionata a creare una propria flotta di EV.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1
LotusLotusLotusLotusLotus