Lotus Emira in arrivo: tutti i dettagli da sapere sulla prima edizione, occhio al motore!

Lotus Emira in arrivo: tutti i dettagli da sapere sulla prima edizione, occhio al motore!
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo l’addio alle Lotus più storiche, ovvero il trio composto da Elige, Exige ed Evora, la casa di Hethel si prepara al debutto internazionale della nuova Lotus Emira: ecco tutti i dettagli da sapere relativamente alla nuova, elegante automobile britannica.

Nei giorni scorsi, come ripreso da Motor1, Lotus ha annunciato che sotto il cofano della Emira si troverà il motore Mercedes-AMG M139 turbo a quattro cilindri da 2,0 litri e 360 cavalli, depotenziato rispetto alla versione presente in altre vetture Mercedes in quanto “pensato su misura per facilitare l'integrazione nel layout centrale dell'auto” e, soprattutto, per non rubare l’attenzione dal motore Toyota V6 da 400 cavalli presente nella Emira First Edition.

Proprio a proposito della Emira First Edition, essa sarà disponibile con cerchi in lega ultraleggeri da 20 pollici con finitura bicolore premium. I colori degli esterni, invece, sono i seguenti: Seneca Blue, Magma Red, Hethel Yellow, Dark Verdant, Shadow Grey e Nimbus Grey. Gli interni avranno sette opzioni colore, finiture cromate satinate, sedili elettrici riscaldati e a 12 regolazioni, Apple CarPlay, Android Auto e altre funzionalità interessanti, tra cui vetri per la privacy e sensori di parcheggio.

Se l’Emira entry-level a quattro cilindri sarà disponibile da questa primavera, la versione V6 arriverà nel gennaio 2023, mentre le Lotus Emira First Edition V4 e V6 arriveranno questo autunno nel mercato domestico del Regno Unito.

Dieci giorni fa, invece, Lotus ha erroneamente svelato il suo primo SUV elettrico con i brevetti del mezzo.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
2