A Londra debutteranno i Taxi elettrici con ricarica wireless

A Londra debutteranno i Taxi elettrici con ricarica wireless
di

Londra sperimenta i Taxi elettrici con ricarica wireless. Un programma sperimentale, su cui il Governo ha deciso di investire con un massiccio finanziamento di circa 4 milioni di euro. I taxi elettrici con stazioni di ricarica wireless saranno, durante la primissima fase, in servizio nell'area di Nottingham.

L'obiettivo è quello di rendere i veicoli a propulsione elettrica compatibili con il modello del business dei taxi, che non può subire brusche interruzioni per decine di minuti (o addirittura di più) dettate dai tempi di ricarica delle batterie.

Così con questa nuova soluzione sarebbe possibile una ricarica continua, senza interruzioni del servizio. Basterebbe una breve sosta tra un cliente e l'altro nelle apposite stazioni di ricarica wireless.

Di ricarica wireless si era parlato anche per i pulman elettrici, che necessitano della stessa rapidità di ricarica dei taxi: la Momentum Dynamic aveva realizzato delle fermate per l'autobus con possibilità di ricaricare i pulman via induzione.

Durante la prima fase saranno 10 i taxi elettrici che sfrutteranno le nuove basi di ricarica wireless. Si tratta di un test, per capire se i vantaggi di questa tecnologia possano valere l'investimento richiesto per ammodernare le infrastrutture dedicate.

In caso di esito positivo, i taxi a ricarica wireless saranno estesi a tutta l'area metropolitana di Londra.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
2