Lo shuttle futuristico di Bosch al CES 2019 in nuove immagini

Lo shuttle futuristico di Bosch al CES 2019 in nuove immagini
di

Se oggi Taxi, NCC e Uber stanno portando avanti una guerra territoriale, fra qualche decennio potrebbero scomparire del tutto dalla circolazione.

La cosa la si deve ovviamente alla guida autonoma e a shuttle elettrici di nuova concezione in grado di trasportare anche 8 persone contemporaneamente, esattamente come quello portato da Bosch al CES 2019 di Las Vegas. Quattro passeggeri seduti uno di fronte all'altro, come in un salottino, e schermi per l'infotainment individuali e di gruppo, così che ogni passeggero possa fruire dei contenuti che preferisce in fase di viaggio. A bordo è inoltre presente il WiFi, così che lungo il tragitto si possa accedere a internet con il proprio smartphone, tablet o laptop.

La vera novità dello shuttle Bosch è però rappresentata dal servizio Concierge, un assistente personale che durante il percorso fornisce consigli, dispensa informazioni sul traffico e sul meteo, prenota servizi di ogni tipo, dal ristorante al biglietto museale, regala dritte sullo shopping insieme ad altri suggerimenti turistici.

Lo shuttle è ovviamente dotato di camere esterne per la guida autonoma, anche l'abitacolo però è monitorato per una maggiore sicurezza. Le registrazioni possono controllare anche se un passeggero in ride sharing abbia dimenticato un qualche oggetto a bordo, avvisandolo tempestivamente con una notifica sullo smartphone. Le telecamere possono anche rilevare sporcizia e rifiuti di ogni tipo, come contenitori o bevande da fast food, per permettere al personale di servizio di pulire appena se ne palesi il bisogno - tutte idee implementate dalla consociata di Bosch Escrypt.

L'avanzato software a bordo permette inoltre a questi shuttle di prevenire, laddove possibile, eventuali guasti, evitando così stop imprevisti e disservizi. Grazie a queste macchine, vivremo un futuro al massimo del comfort.

Quanto è interessante?
0
Guida autonomaGuida autonomaGuida autonomaGuida autonoma