INFORMAZIONI SCHEDA
di

Sono passati più di dieci anni oramai da quanto l'eccezionale Lexus LFA ha fatto il suo debutto sul mercato. I costi dietro il suo sviluppo sono stati a dir poco mostruosi, e un prezzo unitario di quasi mezzo milione di euro non ha permesso al produttore di recuperare l'investimento.

Nonostante tutto la mossa di Lexus è stata grandemente apprezzata dagli appassionati di motori, in quanto la LFA rappresenta una delle più coraggiose e passionali supercar in circolazione. Sulle strade di tutto il mondo ci sono meno di 500 esemplari di LFA, ma uno di essi è tornato a ruggire grazie al video in alto, caricato su YouTube da Motorsport Magazine.

Dalla costruzione della vettura ne è passata di acqua sotto i ponti, ma il suo eccezionale motore riesce comunque a lanciare il contagiri fino ai 9.500 RPM catapultando il bolide da 0 a 100 km/h in circa 4,4 secondi, che per all'inizio dello scorso decennio non erano niente male. Ci teniamo a ricordare che la LFA monta un peculiare V10 aspirato da 4,8 litri sviluppato in collaborazione con Yamaha e abbinato a un cambio Aisin SA6 a sei rapporti il quale invia tutta la sua esuberanza alle sole ruote posteriori.

Riguardo l'output parliamo di 560 o 571 cavalli di potenza in base alla variante prescelta, ma più che i numeri sono le sensazioni ad emergere quando si guida la supercar di Lexus. Il sound ad esempio è definito da molti come uno dei migliori mai messi in strada, mentre il volante restituisce ogni singola imperfezione dell'asfalto permettendo una gestione da sogno.

Verso la fine della clip il conducente dell'esemplare in questione decide anche di cimentarsi un una derapata verso sinistra. Al primo tentativo il pilota finisce in testacoda, mentre la seconda esecuzione è davvero buona, e supponiamo che molti stiano vedendo crescere la propria invidia verso di lui.

A proposito di Lexus non possiamo non rimandarvi all'avveniristico Gamers' IS: si tratta di un simulatore di guida futuristico sviluppato dalla casa automobilistica giapponese in collaborazione con Twitch. Riguardo invece la transizione in atto da motori a combustione interna a propulsione elettrica, anche Lexus sta facendo la sua parte: internamente al marchio è in atto il preparativo per una rivoluzione estetica, e un teaser anticipatore lo ribadisce chiaramente.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1