Lewis Hamilton in persona ci mostra l'assurda Mercedes-AMG One

Lewis Hamilton in persona ci mostra l'assurda Mercedes-AMG One
di

Non c'è affatto bisogno che vi presentiamo il sette volte campione del mondo delle Formula 1 che risponde al nome di Lewis Hamilton, e forse neanche che vi parliamo della fenomenale Mercedes-AMG One: la prima e imminente hypercar moderna della casa automobilistica tedesca.

In realtà ci sono però interessanti aggiornamenti sulla vettura, ed Hamilton ha voluto condividerli personalmente col pubblico. Innanzitutto, per chi non ne avesse mai sentito parlare, si tratta di un bolide il quale coniuga la propulsione termica tradizionale con quella derivante da ben quattro motori elettrici per un risultato fenomenale: in pratica un V6 turbocompresso da 1,6 litri lavora in sinergia con le unità a zero emissioni per scaricare sull'asfalto una potenza esprimibile in quattro cifre e spingere il limitatore dei giri a 11.000 rpm.

Hamilton dal suo canto ci tiene a farci sapere che il sound della macchina gli ricorda davvero quello di un poderoso W12. A guardare l'estetica della Mercedes-AMG One in molti sarebbero portati a credere di poterla guidare soltanto in pista, ma al contrario è assolutamente omologata per la strada. Nonostante ciò non siamo affatto sorpresi del fatto che Hamilton abbia deciso di portarla al Nürburgring Nordschleife per spingerla senza limiti. In effetti, nonostante possa girare in strada, lo scopo per la quale è stata costruita è quello di annichilire le rivali sul tracciato e, in base all'esperienza del pilota britannico, il veicolo unisce alla perfezione le prestazioni di una monoposto da Formula 1 con quelle di qualunque altra creazione AMG per la strada.

Entrando nell'abitacolo è possibile notare che la One non possiede il classico abitacolo spartano con focus sul motorsport, bensì prova a mettere i passeggeri a loro agio con un comfort quasi inaspettato. Sir Lewis (è da poco divenuto Cavaliere della Corona britannica) è infatti un noto appassionato di musica, e gli ha fatto piacere il poter ascoltare quello che vuole in un bolide tanto rapido.

Il marchio tedesco ha intenzione di mettere in strada appena 275 esemplari di Mercedes-AMG One da piazzare a 3 milioni di dollari l'uno ma, nel caso in cui foste facoltosi collezionisti di bolidi, abbiamo una brutta notizia per voi: sono già stati venduti tutti.

In chiusura ci teniamo a citare un altro bolide del brand che, dopo una recente modifica, può anch'esso esprimere un output a quattro cifre: ecco un'assurda Mercedes-AMG GT da 1.111 cavalli.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2