INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'intramontabile stella del basket LeBron James ha di recente avuto l'opportunità di salire a bordo dell'imminente GMC Hummer EV, e a quanto pare è rimasto piuttosto colpito dall'enorme veicolo a batteria.

Non sorprende che LeBron sia l'ambasciatore ufficiale del produttore statunitense, e la clip in alto ci permette di dare un'occhiata ravvicinata non solo alla carrozzeria, ma anche agli interni. Il video si apre proprio col cestista dei Los Angeles Lakers mentre avvia il pickup e si mette alla guida:"I ragazzi di GMC dovrebbero essere estremamente fieri di loro stessi per aver costruito questa bestia."

Dal nostro canto crediamo che "bestia" sia un termine corretto per descrivere il veicolo, almeno per quanto concerne le specifiche tecniche. Il GMC Hummer EV verrà commercializzato entro la fine di quest'anno nella variante Edition 1 ad un costo sul suolo statunitense pari a 112.595 dollari. A tale cifra il brand offre una configurazione a tre motori elettrici capace di erogare ben 1.000 cavalli di potenza e di spedire l'enorme massa della macchina a 100 km/h in circa 3,0 secondi, mentre l'autonomia dovrebbe attestarsi sui 550 chilometri per singola carica. E' molto probabile che LeBron James sarà tra i primi proprietari del pickup a zero emissioni. "Non sorprendetevi quando mi vedrete girare a bordo di questo veicolo. Sapete che potrei tornarci in Ohio, da dove provengo. Potreste beccarmi anche a Los Angeles, a scorrazzare per le sue strade."

Nel 2022 GMC ha in programma di lanciare sul mercato una variante più accessibile, denominata 3X e proposta a un prezzo di 99.995 dollari. Nonostante monterà comunque tre motori elettrici, l'output complessivo si fermerà a "soli" 800 cavalli, mentre l'autonomia scenderà sotto i 500 chilometri. A seguire i clienti potranno optare anche per la variante 2X (primavera 2023), dotata di due motori elettrici per 625 cavalli di potenza e 500 chilometri di range per singola carica per un costo di 89.995 dollari. Il modello entry-level invece non si farà vedere prima del 2024, e offrirà due motori elettrici e un range ridotto.

Per avviarci a chiudere restando in tema di pickup elettrici vogliamo mostrarvi altri due modelli in arrivo. Il primo è il veicolo di Lordstown, che finora ha già superato i 100.000 preordini, ma non dimentichiamoci che anche Chevrolet è al lavoro su un mezzo simile. Purtroppo la casa automobilistica statunitense non ha ancora detto sulla circa le sue caratteristiche e la sua estetica: ecco tutto quello che ne sappiamo ad oggi.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1