Le nuove Toyota spareranno gas lacrimogeno contro i ladri d'auto?

Le nuove Toyota spareranno gas lacrimogeno contro i ladri d'auto?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Toyota regista un brevetto per un meccanismo di difesa molto particolare: uno spray lacrimogeno che neutralizzerebbe i tentativi di furto dei ladri. La cosa piuttosto bizzarra è che lo stesso dispositivo potrebbe anche essere usato per spruzzare anche altre fragranze e profumi.

In altre parole il dispositivo di Toyota normalmente spruzzerebbe odori piacevoli, come "brezza marina", "pino", "menta fresca" e tutte le altre fragranze normalmente usate per rendere più vivibile l'ambiente interno ai veicoli, ma al primo segnale di una possibile minaccia può anche diventare una micidiale arma anti-ladri.

Onde evitare spiacevoli incidenti, il sistema di difesa sarebbe in grado di rilevare un intruso all'interno del veicolo e invierebbe a quel punto una notifica sullo smartphone del proprietario, che quindi potrà decidere se azionare il gas lacrimogeno o meno. Ovviamente si tratta per il momento di un semplice brevetto, ed è difficile immaginare già adesso se vedremo mai questo meccanismo all'interno dei veicoli di prossima generazione di Toyota.

Tra telecamere e altri sofisticati strumenti di sicurezza, è evidente che i produttori di automobili stanno puntando sempre di più su questo frangente. In questo caso, tuttavia, ci sembra davvero una misura un po' eccessiva. Più da James Bond o Diabolik che da mondo reale. Se poi ci aggiungiamo l'incognita degli hacker, con il rischio che questo spray anti intrusi si possa ritorcere contro ai proprietari delle auto, la perplessità si fa davvero molto forte.

FONTE: Futurism
Quanto è interessante?
1