Le auto più costose che saranno messe all'asta del Tokyo Auto Salon

Le auto più costose che saranno messe all'asta del Tokyo Auto Salon
di

Questo 15 gennaio, come di consueto, si terrà l'annuale asta del Tokyo Auto Salon —la più grande fiera nipponica dell'automotive. Cinquanta le preziosissime vetture in vendita, e credeteci quando vi diciamo che sono una più bella dell'altra. Queste sono le auto più rare e preziose dell'incredibile catalogo dell'asta.

Sportive per tutti i gusti, con una marcata presenza di auto del Sol Levante, ovviamente. Oltre nove versioni della leggendaria Nissan Skyline. Leggende come la HKS TF Kamizake, o veicoli semplicemente unici, tra cui una Ferrari Mondial T Prototype del 1989. Ma anche tante tedesche, tra cui una Mercedes Benz 300 SL AMG del 1955, restaurata e pronta per essere messa su strada.

Sono macchine d'epoca, per la maggior parte, alcune delle più grandi glorie dell'automotive. Tutte rarissime, e chiaramente la base d'asta di ognuna di queste è a dir poco proibitiva. Parliamo, dopo tutto, di alcune delle vetture più rare e preziose della storia. Si parte, infatti, dal Toyota Miniace del 1973, con un prezzo base suggerito di 800.000 Yen, per arrivare a cifre decisamente più alte.

La stima di alcuni di questi veicoli è semplicemente pazzesca, vi abbiamo selezionato le macchine più uniche e preziose tra tutte quelle indicate nel catalogo di questo Tokyo Auto Salon.

Come la CAPARO T1 del 2007, che fu curata da Gordon Murray in persona. Con il suo V8 da 3.5 litri raggiunge i 322 Km/h in appena 5 secondi. Prezzo suggerito: dai 22.000.000 ai 28.000.000 di Yen.

Si procede con un altro gioiello, la Porsche 911R del 2016. Solo 991 modelli prodotti, sotto il cofano lo stesso motore della GT3RS, riproduzione della 911R. Prezzo? Fino a 42.000.000 di Yen.

Ma andiamo avanti, e troviamo sempre una Porsche, la Carrera GT del 2004: solo 1270 esemplari al mondo, quella proposta è la numero 0286. Prezzo compreso tragli 80.000.000 e i 100.000.000 di Yen.

Subito dopo in catalogo troviamo anche una autentica pietra miliare, la Mercedes-Benz 300 SL Gullwing AMG: prodotta nel 1955, ne sono state fatte solo sette in versione AMG, ma questa è una delle uniche due vetture RHD realizzate.

In catalogo anche la superba Skyline GT-R GP-1 PLUS mantenuta da Nikko Kyoseki. É stata restaurata per renderla come nuova, ma il telaio appartiene ad un modello protagonista del campionato JTC del 1993. Prezzo da 65.0000.000 di Yen.

Anche un'altra Skyline finisce al vertice della classifica delle più preziose, un modello 2000 GT-R del 1973. É una delle sette prodotte in rosso, e il prezzo massimo è di 105.000.000 di Yen.

Chiudiamo la nostra selezione con la Ferrari F40 del 1990, importata in Giappone dall'ufficiale reseller CORNES e garantita da Ferrari Classiche nel 2017. Prezzo, tra 80 e i 110 milioni di Yen.

A questo link il catalogo completo dell'asta.

Quanto è interessante?
3
Il Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle AutoIl Mondo delle Auto