Le auto elettriche nel mondo: BMW domina in Europa, Tesla regina globale

Le auto elettriche nel mondo: BMW domina in Europa, Tesla regina globale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il mercato delle auto elettriche è soltanto agli albori. Negli anni a venire vedremo sempre più modelli arrivare sul mercato, accompagnati da nuove e più performanti tecnologie, è però interessante vedere sin da ora come sta reagendo il pubblico e quali sono i marchi che si sono fatti trovare "preparati" alla prima ondata di vendite.

BMW ha fotografato la situazione attuale producendo un'ottima infografica e risultando uno dei brand più coinvolti nella rivoluzione elettrica. Nella sola Germania, BMW detiene infatti il 20% del mercato EV, seguito a ruota da Volkswagen al 17%. Un buon 10% appartiene a Smart, che dal 2020 venderà soltanto ForTwo e ForFour a zero emissioni, mentre Kia e Mercedes se ne stanno rispettivamente al 7% e all'8%.

Il discorso cambia leggermente guardando all'Europa intera, Norvegia compresa, anche se BMW e Volkswagen continuano a dominare il mercato con il 17% e il 12%. Nel vecchio continente sono ottime le prospettive di Nissan, all'11%, inseguita da Renault, Volvo e Tesla.

Il marchio americano si riprende portando l'infografica a livello mondiale: la società di Elon Musk detiene il 12% del mercato elettrico globale, seguito dalla cinese BYD all'11% e proprio da BMW, terzo produttore al mondo in ambito EV. Fa male la totale assenza di brand italiani nei vari grafici a torta: il Gruppo FCA è rimasto indietro sullo sviluppo e ancora non ha immesso sul mercato ancora nessun prodotto davvero valido. Sarà sempre più dura contrastare la fame di America, Germania, Cina e Giappone.

Quanto è interessante?
1
BMWBMWBMW