Land Rover al lavoro su un Defender "economico" e uno 100% elettrico

Land Rover al lavoro su un Defender 'economico' e uno 100% elettrico
INFORMAZIONI SCHEDA
di

In casa Land Rover c’è non poco fermento. Non solo per il lancio del nuovo Defender, che avverrà il prossimo anno con il Defender 90 First Edition, ma anche - secondo un’indiscrezione delle ultime ore - il lancio di un Defender “entry level”.

La nuova vettura, sempre 5 porte, potrebbe diventare sin dal suo debutto il modello della line-up Defender più accessibile di sempre, con un prezzo di circa 33.000 dollari (quasi la metà rispetto ai 65.100 del 90 First Edition). Attualmente in sviluppo con il nome in codice L860, la vettura potrebbe avere poco da spartire con il fratello maggiore a livello di meccanica, nonostante il nome, il suo arrivo sul mercato sarebbe inoltre previsto per il 2021 - con variante All-Wheel Drive disponibile sin dal lancio.

I rumor parlano anche di un nuovo Defender Sport flagship, disponibile anche in variante 100% elettrica e rifiniture luxury, in pratica il Defender più costoso della nuova line-up. Anche questo modello, secondo le intenzioni di Land Rover, continuerebbe a essere un off-roader nel vero senso della parola, con i motori elettrici che potranno essere “controllati in modo fine e preciso”, senza dimenticare ovviamente di focalizzarsi sull’uso stradale. In pratica potremmo avere il Defender definitivo, pronto anche per affrontare il futuro.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1