Il Land Rover Defender 2020 si farà 6.500 Km per arrivare al Motor Show di Francoforte

Il Land Rover Defender 2020 si farà 6.500 Km per arrivare al Motor Show di Francoforte
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Prova di forza definitiva per il Land Rover Defender che debutterà a Francoforte ad inizio settembre. Il nuovo fuoristrada partirà dal Kazhakistan per poi arrivare nella città tedesca dopo aver macinato 6.500Km.

Il debutto del veicolo sarà il 10 settembre, ovviamente al Frankfurt Motor Show. Ma prima un viaggio che metterà a dura prova il veicolo: si parte dalla Valle dei castelli un Kazakistan, in un viaggio diretto verso il salone automobilistico più importante d'Europa dopo quello di Ginevra. Sono circa 4.000 miglia, quasi 6.500 Km, a seconda della strada che si sceglie di percorrere.

L'obiettivo è chiaro: Land Rover vuole mostrare i muscoli, e far vedere al mondo di cosa è capace il nuovo Defender, dando prova del lavoro fatto sul fronte della ricerca e dello sviluppo. Del resto, lo scetticismo degli appassionati più puristi c'è, specie dopo che era emerso che il Defender avrebbe messo da parte lo stile più spartano che contraddistingueva i vecchi modelli, abbracciando i confort e il lusso che si trovano già nel resto dei Land Rover.

Land Rover ha spiegato che il nuovo Defender è sopravvissuto a test di resistenza non da poco, riuscendo a configgere ogni temperatura estrema, da diversi gradi sotto zero ai 50 gradi. Land Rover ha anche messo un prototipo a servizio della Croce Rossa, proprio per testarne ulteriormente le capacità in condizioni estreme.

Il debutto del Defender 2020 sarà condiviso in streaming anche sulle pagine Facebook e Youtube dell'azienda. Anche se, va detto, il Defender non è certo più un mistero. Una foto scattata sul set di 007 - No Time to Die lo mostra una volta per tutte. Mentre il cockpit del fuoristrada è fatto così.

FONTE: The Drive
Quanto è interessante?
1