Dalla Lancia Thema 8.32 alla Renault 5: le auto di Enzo Ferrari... che non erano Ferrari

Dalla Lancia Thema 8.32 alla Renault 5: le auto di Enzo Ferrari... che non erano Ferrari
di

Nel corso della sua esistenza il Drake Enzo Ferrari, storico inventore del Cavallino Rampante, ha posseduto moltissime auto, alcune delle quali non Ferrari. Il Commendatore era ovviamente un grande appassionato e anche se in garage non aveva solo Rosse ha saputo scegliere sempre con estremo gusto.

Ad esempio Enzo Ferrari ha avuto la fortuna di guidare una Renault 5 Turbo 1, acquistata nel 1982 dopo che i francesi la realizzarono su chiara ispirazione del modello rally. La 5 montava un motore da 1,4 litri da 160 cavalli, posizionato in zona centrale, e nel corso del 2018 la sua vettura fu venduta all'asta.

Enzo Ferrari apprezzava le vetture francesi e proprio per questo decise di acquistare tre diverse Peugeot a cominciare da una 404 di colore grigio metallizzato con interni in pelle beige e fendinebbia della Lancia Flaminia. Ferrari la utilizzò fino al 1969 dopo di che decise di cambiarla con una 504 di colore blu metallizzato con interni beige senza tettuccio, Il Commendatore la tenne per due anni prima del passaggio ad un'altra vettura del Leone, leggasi la 504 Coupé a due porte, una vetture elegante di colore blu con interni in velluto della stessa tonalità, che il fondatore di Ferrari ha tenuto per due anni.

Dopo l'addio a Peugeot Enzo Ferrari decisi di acquistare una Fiat 128, una vettura molto semplice: l'utilizzo dell'auto torinese da parte del Drake regalò un grande ritorno di immagine alla fabbrica di automobili di Gianni Agnelli.

Un'altra Fiat posseduta da Ferrari fu la 130 Coupé, vettura progettata da Paolo Martin, all'epoca stretto collaboratore di Pininfarina che a sua volta ha lavorato spesso e volentieri con Ferrari disegnando ad esempio la Testarossa, di recente vista con motore Tesla.

Infine le ultime due auto possedute dal Drake a cominciare da una piccola Mini Cooper versione classica degli anni '60, ma soprattutto la Lancia Thema Ferrari, la prima auto con alettone retrattile della storia, che vantava sotto il cofano un motore di derivazione Ferrari con una potenza da 212 cavalli.