Lancia Evoluzione, il concept che anticipa la nuova Delta 2028 elettrica?

Lancia Evoluzione, il concept che anticipa la nuova Delta 2028 elettrica?
di

Come sarà la Lancia Delta 2028, che per la prima volta sarà completamente elettrica? Una classica domanda da un milione di dollari a cui nessuno ora come ora può rispondere.

Qualcosa si può comunque anticipare per lo meno prendendo in prestito la linea e lo stile della Lancia Pu+Ra HPE, concept che anticipa le forme future del marchio. MDP Automotive, il designer del web Mirko Del Prete, si è quindi ispirato al prototipo torinese dando vita alla propria personale idea della futura Lancia Delta, che comunque lo stesso nomina Evoluzione, forse per non scomodare un nome mitologico come appunto quello della mitica berlina sportiva che ha spopolato negli anni '80 e '90, facendo battere il cuore a milioni di italiani.

Soffermandoci sui disegni di Mirko Del Prete, sul frontale troviamo il calice della Lancia Pu+Ra che sarà presente anche sulla nuova Lancia Ypsilon 2024. Al centro la scritta Lancia su sfondo nero, mentre il cofano appare un po' bombato con due feritoie agli estremi.

Il paraurti anteriore sembra contrassegnato da una serie di griglie forse per i dispositivi Adas, e in mezzo vi si trova invece l'alloggiamento per la targa. Molto bella anche la linea, pulita, con le maniglie rientranti e i passaruota larghissimi a contenere delle gomme esagerate e dei cerchi in lega di dimensioni generose.

Presente inoltre la presa d'aria sul montante posteriore che richiama la mitica Lancia Delta S4. La parte forse più interessante di questa Evoluzione è però il posteriore, che richiama profondamente la vecchia Delta e che è adornata da uno spoiler e da dei fari luminosi rotondi raccordati da una sbarra orizzontale nero lucido che crea una sorta di secondo spoilerino subito alla base del lunotto.

In fondo troviamo il diffusore con due tubi di scarico, e il paraurti che si protrae fino alle ruote quasi come una sorta di "para spruzzi" in pieno stile rally, e in mezzo una luce rossa. Una realizzazione davvero interessante che speriamo possa fare da ispirazione al Deltone che nascerà e verso cui le aspettative sono giustamente esagerate.