La Lancia Delta torna a correre: GCK schiera la restomod EV nel mondiale Rally Cross 2022

La Lancia Delta torna a correre: GCK schiera la restomod EV nel mondiale Rally Cross 2022
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La francese GCK Motorsport ha già creato la restomod Exclusiv-e basata sulla Lancia Delta Integrale, che anticipa così il modello ufficiale Lancia e riportando in gara la Delta Integrale partecipando al campionato mondiale Rally Cross 2022, che cambierà il suo regolamento schierando vetture elettriche.

Proprio come le altre vetture, anche la GCK Delta Evo-E userà un motore Kreisel Elecric RX1e, in grado di erogare 680 CV e 880 Nm di coppia, garantendo quindi prestazioni mozzafiato e accelerazioni capaci di annichilire anche una Formula 1.

La Lancia Delta è diventata una leggenda dei rally grazie ai numerosi campionati che ha regalato alla casa italiana, ma nel rally cross non avuto la stessa fortuna. Il prossimo anno avrà l’opportunità di riscattarsi, contando sull’esperienza di GCK, che nel 2019 ha già avuto esperienze nel rally cross con le Renault preparate da Prodrive.

Guerlian Chicherit, presidente di GCK ed ex pilota di rally cross, ha detto: “Abbiamo scelto la Lancia Delta Integrale perché è un veicolo che ci ha fatto sognare tutti. È l'auto da rally per eccellenza, senza dubbio la più incredibile della sua epoca, e ancora oggi molto apprezzata. Sarà un anno impegnativo per GCK Motorsport e l'intero team non vede l'ora di affrontare questa sfida”.

Sarà impegnativo anche perché GCK avrà anche il compito di fornire energia all’intera griglia di partenza del campionato, ricaricando le auto grazie ad una combinazione di energia solare e potenza raccolta da reti di energia green.

Prima di lasciarvi vogliamo rimanere in tema restomod Lancia, e vi invitiamo a guardare la bellissima Kimera EVO37, la restomod basata sulla Lancia 037.

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
2
La Lancia Delta torna a correre: GCK schiera la restomod EV nel mondiale Rally Cross 2022