di

Il traguardo delle 20.000 Lamborghini Urus vendute in quattro anni è stato decisamente importante per il produttore di Sant’Agata Bolognese, ma occhio alla sorpresa: nelle ultime giornate le spie del mondo automotive hanno individuato un Lamborghini Urus modificato come veicolo da soccorso uscire dall’impianto italiano.

Grazie al solito youtuber Varryx, il quale si è già “accampato” vicino alla fabbrica Lamborghini di Sant’Agata Bolognese più volte mostrandoci anche la prima Lamborghini Countach nera, abbiamo la possibilità di vedere più da vicino questo Urus modificato. Peraltro, non è la prima volta che ha fatto la sua comparsa in video: lo stesso SUV nero e giallo con livrea personalizzata è stato avvistato, difatti, durante le prove in Svezia dell’Huracan Sterrato nel febbraio 2022.

Ciò che si nota innanzitutto è il gigantesco portapacchi montato sul tetto, accompagnato da numerosi luce rivolte verso tutte le direzioni, ma anche robusta protezione del paraurti in acciaio sul retro e un gancio traino. Anteriormente, invece, troviamo una protezione completa presumibilmente pensata per spingere i veicoli quando necessario. Evidente è la verniciatura nero-verde con la scritta “Rescue Car”, la quale indica proprio la realizzazione di questo Lamborghini Urus come mezzo speciale per qualche cliente esterno o, magari, per l'utilizzo in occasioni speciali in Italia. Sarà interessante vedere quale sarà il suo destino.

A proposito del monumentale SUV del toro, lo scorso maggio è arrivata la conferma dell’arrivo di una versione elettrica.

Quanto è interessante?
1