Questa Lamborghini Urus ha 1.000 CV di potenza: merito di Mansory e MTM

Questa Lamborghini Urus ha 1.000 CV di potenza: merito di Mansory e MTM
di

Gli appassionati di motori "duri e puri" solitamente odiano SUV e Crossover, esiste però un'eccezione in grado di mettere d'accordo tutti: pensiamo al Lamborghini Urus, SUV ad altissime prestazioni diventato oggi ancora più aggressivo del solito grazie a una collaborazione fra Mansory e MTM.

I due tuner hanno spinto l'Urus al limite delle proprie possibilità, sia dal punto di vista estetico che da quello prestazionale. Al di fuori è possibile notare più spigoli del normale e delle gigantesche prese d'aria, oltre a un grosso diffusore che ospita un triplo sistema di scarico - che potrebbe ricordare il volto stilizzato di un alieno (i colleghi di Motor1.com ci hanno visto il volto dell'iconico assassino Ghostface di Scream).

Ma parliamo di potenza: il motore V8 da 4.0 litri eroga ora 1.001 HP, siamo dunque ai livelli del W16 8.0 Quad-Turbo della Bugatti Veyron (a tal proposito eccovi una Bugatti Veyron contro una Chiron), a dir poco impressionante. Grazie ai kit di livello 3 di MTM, la coppia ora tocca i 1.250 Nm, gestita elettronicamente per non creare problemi alla trasmissione. Possiamo solo immaginare le prestazioni reali di questo mostro a quattro ruote (i dati non sono stati diffusi da MTM), ben consci del fatto che l'Urus stock accelera da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 305 km/h.

Se il SUV Lamborghini vi intriga, sappiate che Urus ha appena compiuto quattro anni ed è l'auto più venduta nella storia del brand.

FONTE: Motor1.com
Quanto è interessante?
1
LamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghini