di

Nel corso degli ultimi giorni Lamborghini ci ha stuzzicati anticipando il reveal di una nuova e misteriosa vettura, la quale è stata poi svelata due giorni fa tramite una presentazione digitale che ha sorpreso molti appassionati del brand.

Non era poi così improbabile che Lambo presentasse una variante convertibile della Sian, ma nondimeno il modello è veramente speciale. Basti pensare che la Sian con tettuccio rigido sarà prodotta in soli 63 esemplari, mentre la Roadster verrà assemblata appena 19 volte. Tra le altre cose ogni unità godrà di un grado di personalizzazione profondissimo, e risulterà praticamente impossibile avvistare due modelli identici.

A ogni modo, adesso il marchio di Sant'Agata Bolognese ci concede un'occhiata approfondita al bolide, che potete osservare da ogni angolazione attraverso il video in alto, caricato su YouTube dai ragazzi di Carscoops. L'elemento che salta subito all'occhio è la verniciatura, che come per la variante non convertibile riesce ad essere originale grazie ad una tonalità particolare. Per il resto le differenze con la Sian standard sono pochissime, e i dettagli di design come i LED posteriori a due coppie da tre e i fari anteriori composti da tre linee interconnesse sono stati ripresi alla pari.

Identiche anche le specifiche tecniche. A muovere la Sian Roadster provvederà il classico e poderoso V12 aspirato da 6,5 litri, abbinato ad una unità elettrica collocata nella trasmissione, per un output complessivo di 819 cavalli di potenza. Questi numeri le consentono uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 2,9 secondi e una velocità massimale di 350 km/h.

In conclusione, restando presso Sant'Agata Bolognese, vi consigliamo di dare un'occhiata a questa Zyrus LP1200: una Lamborghini Huracan estrema con 1.200 cavalli di potenza.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1