Lamborghini Sian: mostrati altri due magnifici esemplari

Lamborghini Sian: mostrati altri due magnifici esemplari
di

La Lamborghini Sian è stata presentata oramai più di un anno fa, e le prime consegne sono andate in porto poche settimane or sono. Il 28 dicembre ad esempio il primo ed estroso esemplare di Sian ha raggiunto gli Stati Uniti, ma adesso tocca alla Gran Bretagna.

HR Owen, famosa concessionaria di Londra, ha infatti appena distribuito le due meravigliose Lamborghini Sian, visibili nella galleria di immagini in calce, verso i loro facoltosi acquirenti. Per il Regno Unito sono previste tre unità, ma evidentemente una di queste resterà segreta.

Dal nostro canto ci teniamo a ribadire, per chi non dovesse conoscere l'esotico modello, che la Sian è mossa da un poderoso V12 aspirato da 6,5 litri abbinato a un supercondensatore capace di fornire un discreto boost in termini di forza bruta. Il risultato si traduce in una potenza di ben 819 cavalli a 8.500 giri al minuto i quali, spediti a tutte e quattro le ruote, consentono al bolide di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 2,9 secondi e di superare i 350 km/h di velocità massima.

Gli ingegneri di Sant'Agata Bolognese però non si sono concentrati esclusivamente sulla potenza, ma anche sui sistemi elettronici per l'erogazione della coppia, sull'aspetto aerodinamico e pure sul peso. Secondo il brand, il sistema a supercondensatore ha una massa di soli 34 chilogrammi, e il team afferma che sia tre volte più leggero e tre volte più potente rispetto a un sistema paragonabile che faccia uso dei classici ioni di litio.

Come non parlare poi dell'avanzatissima scocca in fibra di carbonio, delle prese d'aria in titanio, dell'aerodinamica attiva e delle ruote posteriori sterzanti che vanno in soccorso del conducente nella percorrenza delle curve strette.

A ogni modo, un aspetto chiave della Sian è rappresentato anche dalla sua esclusività. In effetti ne verranno prodotti solamente 63 esemplari, e ognuno di essi potrà essere estremamente diverso dall'altro grazie alla personalizzazione Ad Personam. I due esemplari in calce ne sono la dimostrazione lampante, in quanto la loro divergenza in termini estetici è a dir poco palese.

In chiusura ci teniamo a rimandarvi anche ad un aspetto che attraverso le foto non può esaltarsi: Supercar Blondie ha avviato una Lamborghini Sian per farci sentire il vigoroso V12. Per quanto concerne invece le unità destinate all'Italia sappiamo ben poco, ma il mese scorso una Lamborghini Sian completamente bianca ha affasciato gli utenti delle nostre autostrade.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2
Lamborghini SianLamborghini SianLamborghini SianLamborghini SianLamborghini SianLamborghini SianLamborghini SianLamborghini SianLamborghini SianLamborghini Sian