Lamborghini ha restaurato una meravigliosa e unica Miura SVJ: le immagini

Lamborghini ha restaurato una meravigliosa e unica Miura SVJ: le immagini
di

La Lamborghini Miura è una delle più belle e iconiche vetture mai prodotte dalla casa automobilistica italiana. Il suo design resta apprezzabile tutt'oggi, e ogni esemplare possiede caratteristiche uniche.

Questa loro specialità le inserisce tra le auto di maggior valore in assoluto. Ed è quindi anche il caso di questa Miura SVJ ispirata dalla Miura Jota. Di SVJ ne sono state assemblate soltanto quattro su richiesta speciale, e da adesso potrete ammirarne una alla mostra di auto classiche Rétromobile, che sta avendo luogo a Parigi e si concluderà il 9 di Febbraio.

L'esemplare di Lamborghini Miura SVJ esposto è quello con numero di telaio 4860 ed è stato costruito nel 1973 per il pilota tedesco Hubert Hahne, che la importò all'epoca in Germania. In origine la verniciatura era nera, con interni a tinte bianche e nere. Nel 1977 Hahne decise di colorare d'argento la carrozzeria, e così è rimasta fino all'inizio degli anni 2000, quando è entrata a far parte di una collezione giapponese.

E' da allora che la Miura SVJ non riceve l'abbraccio caloroso della folla, quindi quella concessa da Rétromobile sarà un'occasione d'oro per gli appassionati. Vista l'importanza storica della vettura non dubitiamo possa ricevere un'accoglienza entusiasta. Tra l'altro di fianco ad essa troverà posto una Miura P400 S ricostruita tramite componenti presi qua e là, inclusi carrozzeria, motore e sospensioni.

Prima di lasciarvi alla bellissima galleria in calce, che riprende la Miura SVJ da ogni angolazione, abbiamo un paio di notizie fresche riguardanti la casa di Sant'Agata Bolognese: appena concluso un accordo con LEGO, grazie al quale la famosa società dei mattoncini porterà alla luce una Lamborghini in miniatura, di che modello si tratterà? Infine eccovi una drammatica Lamborghini Veneno Roadster dal valore di 5 milioni di euro.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2
LamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghini