La Lamborghini Murcielago raggiunge ancora la sua velocità massima?

La Lamborghini Murcielago raggiunge ancora la sua velocità massima?
di

Che ci crediate o meno, quest'anno la Lamborghini Murcielago spegne ben 20 candeline. La portentosa supercar italiana commercializzata nel 2001 ha rimpiazzato con eccellenti performance la iconica Diablo, ma un vecchio esemplare riesce ancora a garantire le prestazioni dichiarate all'epoca dalla casa?

AutoTopNL ha provato a scoprirlo attraverso un test in strada, ma prima di lanciarci del video in alto vogliamo condividere le specifiche tecniche della vettura. La Murcielago in questione si muove grazie ad un eccezionale V12 aspirato da 6,5 litri, il quale manda sull'asfalto 580 cavalli di potenza e 650 Nm di coppia. La trazione non può che essere integrale, mentre il cambio è il sequenziale robotizzato opzionale a sei rapporti.

Certo, se paragoniamo questi numeri a quelli delle supercar odierne notiamo un gap piuttosto importante, ma il bolide riesce comunque a passare da 0 a 100 km/h in 3,8 secondi e a chiudere il quarto di miglio in meno di 12 secondi. La velocità massima invece è pari a 330 km/h, ma tale soglia è davvero raggiungibile nel 2021?

Per scoprirlo il conducente ha portato la macchina di Sant'Agata Bolognese sull'Autobahn e ha ritoccato il video per evidenziare il contagiri e il tachimetro in tempo reale e, come potreste notare voi stessi recandovi poco dopo il minuto dall'inizio della clip, l'esemplare è ancora capace di portare la lancetta sui 320 km/h circa. Ovviamente il tachimetro di bordo non è mai estremamente preciso, soprattutto sulle "vecchie" Lamborghini. Di sicuro la Murcielago ha superato a malapena i 300 km/h, come confermato da un test similare effettuato dal medesimo canale. A ogni modo avremmo avuto dati più precisi tramite una eventuale prova su un tracciato, anche se il solo poter udire ancora il sound del V12 ci rende già più che soddisfatti.

Ad oggi Lambo ha ancora in commercio l'erede diretta della Murcielago: la longeva Aventador (ci sono ancora prototipi di Aventador in fase di test). All'interno delle fucine creative di Sant'Agata Bolognese però il team di sviluppo sta lavorando a un nuovo modello che possa stupire il pubblico pur affidandosi ancora ad un motore a combustione interna: la nuova supercar Lamborghini sfrutterà un V12 nuovo di zecca.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1