di

Nel corso degli ultimi anni abbiamo assistito a delle Lamborghini Huracan modificate alla follia con l'aggiunta di doppi turbo, nuovi intercooler e sistemi di scarico rivoluzionati, ma è molto probabile che non abbiate mai visto una Huracan come quella del video in fondo alla pagina.

L'esemplare in questione è merito degli sforzi di AMS Performance, una compagnia di tuning conosciuta in tutto il mondo per le sue pazzesche ed estreme Nissan GT-R. Di recente il team si è ritrovato tra le mani una Huracan, e ha saputo molto bene cosa farci: le ha implementato due grossi compressori, ha effettuato tanti altri piccoli ritocchi e alla fine ha ottenuto ben 1.800 cavalli di potenza, col risultato che adesso il bolide completa il quarto di miglio in poco più di sette secondi!

In realtà la macchina è proprio quella che è comparsa all'interno della serie Netflix che risponde al nome di Hyperdrive, e forse è per questo che AMS Performance ha deciso di farla sua. Adesso monta il grosso alettone della variante Performante e gode di una verniciatura in nero. Tra le altre cose altro il suo sistema di trazione non è più integrale, ma esclusivamente posteriore. Non pensiate però che sviluppi meno grip in accelerazione rispetto alla versione di fabbrica, perché il team le ha montato cerchi e pneumatici fatti apposta per incollarsi all'asfalto e non perdere neanche uno dei 1.800 cavalli al via.

Le riprese in fondo alla pagina sono state fatte da That Racing Channel, che ha avuto l'opportunità di avvicinarsi parecchio al mostro da quarto di miglio. Ovviamente questa Huracan non è assurda soltanto nelle prove cronometrate su rettilineo, ma anche per come si comporta: quando spinge al massimo da ferma riesce a sollevare il muso di un metro in altezza e quindi ad impennare in modo particolarmente pacchiano. In quel caso il conducente non si preoccupa affatto di una perdita di controllo, e continua ad accelerare come se nulla fosse accaduto.

A ogni modo pare che di recente le Huracan vogliano a tutti i costi attirare su di loro le luci dei riflettori. Pochi giorni fa ad esempio la casa di Sant'Agata Bolognese ha presentato delle nuove e accesissime tonalità per la carrozzeria della variante Evo, mentre la settimana scorsa la Polizia di Stato Italiana ha pubblicato su Twitter una breve clip relativa ad una fantastica impresa: la Huracan delle forze dell'ordine ha trasportato il rene di un donatore da Padova a Roma in due ore.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2