di

Torniamo anche oggi presso l’iconico tracciato del Nürburgring Nordschleife per una vicenda alquanto bizzarra: dopo la Porsche che non è riuscita a staccare una GR Yaris, sulla pista tedesca uno YouTuber proprietario di una Lamborghini Huracan STO stock è stato cacciato perché la sua vettura era “troppo rumorosa”.

La vicenda è stata immortalata in video da Shmee150 che, qualche giorno fa, si è recato al Nordschleife durante una sessione di Touristenfahrten per un semplice giro di rito. Entrato durante una intensa sessione ricca di vetture d’ogni sorta, egli ha manifestato sin da subito qualche preoccupazione relativamente al rumore generato dalla supercar prodotta a Sant’Agata Bolognese. Sorprendentemente, alla fine aveva ragione.

Dopo il primo giro, infatti, i funzionari di pista si sono avvicinati alla Lamborghini per spiegargli – con estrema cortesia e disponibilità – che il rumore generato era pari a 134 decibel, contro il limite fissato a 130 dB per tutto il Nordschleife. Poco dopo, dunque, è stato costretto a lasciare la pista.

Shmee ha dichiarato nel video che la sua Huracan è completamente stock e che il giro effettuato è stato completato con la modalità STO attiva, la quale contribuisce a rendere la vettura più rumorosa. Sfortunatamente, anche lo staff del Nürburgring se n’è accorto, chiedendogli di abbandonare il tracciato.

A proposito di Lamborghini, la società ha pubblicato un teaser della nuova Huracan GT3 EVO2 da corsa.

Quanto è interessante?
2