di

All'incirca un anno fa quei matti di Daily Driven Exotics hanno deciso di prendere una Huracan Evo Spyder e di rimuoverne il parabrezza per creare una sorta di speedster. Questo tipo di veicolo sembra andare molto di moda ultimamente, e il video in alto non può far altro che eccitare ulteriormente gli appassionati.

Qualcuno griderebbe allo scandalo e all'eresia se un brand di tuning decidesse di rimuovere il parabrezza ad una Lambo, ma Damon Fryer di Daily Driven Exotic ha evidentemente un'altra opinione. In genere pensa in modo diverso rispetto ai collezionisti e ai puristi, e in molti casi è un bene per la diversità del mondo automobilistico.

A ogni modo i ritocchi non concernono soltanto il vetro anteriore. La Huracan "Aperta" infatti sfoggia un bel bodykit Vorsteiner realizzato con fantastici pannelli in fibra di carbonio. Ovviamente il team non poteva lasciare intonso lo scarico, per cui ha installato uno speciale sistema Fi per dare un nuovo timbro al propulsore (se la gioca con quello della Huracan STO provata da AutoTopNL).

A proposito di quest'ultimo, stiamo parlando del classico V10 da 5,2 litri che questa volta, invece di essere aspirato, lavora assieme a due turbocompressori per mandare sull'asfalto 840 cavalli di potenza e chissà quanta coppia. La clip condivisa su YouTube e visibile in alto vede il conducente esibirsi in una serie di derapate a dir poco stratosferiche, quindi ve ne consigliamo caldamente la visione integrale.

A proposito di bolidi di Sant'Agata Bolognese particolarmente performanti, c'è un super SUV modificato capace di sconquassare l'Autobahn: ecco la incredibile Lamborghini Urus da 840 CV mentre prova a raggiungere la sua velocità di punta.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1