Lamborghini: l'erede dell'Aventador e la nuova ibrida Sian avranno un design diverso

Lamborghini: l'erede dell'Aventador e la nuova ibrida Sian avranno un design diverso
di

Presentata ad inizio del mese di settembre, la nuova Lamborghini Sian continua a far parlare di sé. L'ibrida da oltre 800 CV è stata, da molti, indicata come una vera e propria anteprima di quello che sarà il futuro di casa Lamborghini, sia per quanto riguarda gli aspetti tecnici, in particolare per il sistema ibrido, che per il design.

Secondo Mitja Borkert, capo del design di Lamborghini e quindi fonte molto autorevole sulla questione, la nuova Lamborghini Sian appena svelata non rappresenterà una fonte di ispirazione per i futuri modelli della casa italiana. In particolare, l'erede dell'Aventador, in arrivo nel corso dei prossimi anni, non utilizzerà lo stesso design della Sian ma seguirà un proprio percorso di sviluppo.

Lamborghini, a differenza di quanto fatto in passato con la Reventon e la Aventador, non vuole creare un legame tra la prossima supercar e la nuova hypercar appena svelata. Il team della casa italiana è, quindi, al lavoro per creare la futura erede dell'Aventador senza lasciarsi influenzare dal lavoro svolto sulla Sian.

Ricordiamo che la nuova Lamborghini Sian sarà realizzata in appena 63 esemplari (un omaggio all'anno di fondazione della casa italiana). Tutti i modelli che verranno prodotti hanno già trovato un proprietario già nei mesi precedenti la presentazione ufficiale.

FONTE: Autocar
Quanto è interessante?
1