Lamborghini verso la fine dell'era a combustione: nel 2022 ultima auto a benzina

Lamborghini verso la fine dell'era a combustione: nel 2022 ultima auto a benzina
di

Il futuro di Lamborghini non è più a combustione: l’era dei motori solo a combustione finirà nel 2022 per il produttore di Sant’Agata Bolognese, il quale si muove verso l’avvenire caratterizzato da veicoli ibridi ed elettrici. Dopo un 2021 da record assoluto di vendite, è ora di posare lo sguardo su nuovi orizzonti.

A parlarne è stato il portale Automotive News Europe, al quale il CEO di Lamborghini Stephan Winkelmann ha affermato che il marchio italiano sotto Volkswagen Group smetterà di offrire supercar con solo motori a combustione proprio quest’anno, avviandosi verso l’elettrificazione.

A tale proposito, Winkelmann ha specificato che Lamborghini ha investito circa 1,5 miliardi di Euro per il passaggio agli ibridi plug-in, il quale mostrerà i suoi primi frutti già nel 2023. Nel biennio 2024-2025, invece, Lamborghini lancerà sul mercato le prime vetture ad alte prestazioni completamente elettriche. Il forte sostegno del Gruppo VW non manca, come anche il continuo lavoro dei designer e tecnici della casa tricolore sul concept finale della Lamborghini EV, per cui si starebbe valutando anche una variante a quattro porte “adatta all’uso quotidiano”.

Nel corso del 2022, infine, è già confermato l’arrivo di due nuove Huracàn e due Urus. Insomma, quante novità all’interno di Lamborghini! Staremo a vedere cosa avrà in serbo per il pubblico nei prossimi mesi e anni.

Quanto è interessante?
1