Lamborghini debutterà nel 2024 con una hypercar da corsa nella nuova categoria LMDh Hybrid

Lamborghini debutterà nel 2024 con una hypercar da corsa nella nuova categoria LMDh Hybrid
di

Lamborghini sta festeggiando un fatturato da record nel Q1 2022, ma l’azienda non ha intenzione di fermarsi e accanto alle numerose auto attese per la produzione di serie, procede anche il piano sportivo Lamborghini, che annuncia il debutto di un’inedita hypercar da corsa da schierare nelle competizioni della categoria LMDh Hybrid.

Le LMDh sono vetture totalmente nuove, il cui acronimo sta a significare Le Mans Daytona hybrid, ossia delle auto prototipo che potranno correre sia nelle competizioni FIA WEC (World Endurance Championship), sia nell’IMSA (l’organizzazione che si occupa dell’organizzazione di eventi motoristici sul territorio statuinitense) WeatherTech Sports Car Championship, e chiaramente il palcoscenico più famoso e importante dove vedremo in azione queste nuove vetture sarà in occasione della 24 ore di Le Mans.

Dunque, dopo aver presentato la Huracan GT3 EVO2 che correrà già nel 2023, adesso la casa di Sant’Agata Bolognese conferma la sua presenza nella nuova categoria di hypercar, affiancandosi alle altre case si sono già imbarcate nell’impresa, come Peugeot, BMW, Toyota e Porsche, che farà il suo debutto in LMDh già dal prossimo anno.

Questo passaggio ai massimi livelli delle corse di auto sportive segna un'importante pietra miliare per la nostra azienda", ha commentato Stephan Winkelmann, CEO di Lamborghini. “Ci misureremo contro i migliori, sui terreni di prova più impegnativi. Questo da un lato darà ancora più visibilità al nostro programma di sport motoristici di successo, ma ci permetterà anche di testare le tecnologie future: i nostri prototipi LMDh diventeranno il nostro più sofisticato laboratorio aperto su quattro ruote”.

Assieme all’annuncio, Lamborghini ha mostrato anche una prima immagine della sua vettura, che al momento ci dice pochissimo a riguardo, ma allo stesso tempo mette in luce un frontale che è chiaramente ispirato al muso dell’hypercar stradale Sian.

Quanto è interessante?
1
Lamborghini debutterà nel 2024 con una hypercar da corsa nella nuova categoria LMDh Hybrid