Lamborghini conferma che la Huracan Tecnica non avrà una versione spider

Lamborghini conferma che la Huracan Tecnica non avrà una versione spider
di

Pochi giorni fa Lamborghini ha tolto i veli dalla sua ultima creazione su base Huracan, denominata Tecnica, che si piazza a metà tra la EVO e la STO. A differenza della Super Trofeo Omologata, la Tecnica è stata studiata non tanto per essere la più veloce, quanto la più divertente tra le Huracan, ma ciò nonostante non avrà una versione spider.

La conferma arriva dalla casa stessa, e in particolare dalla voce di Rouven Mohr, capo tecnico in Lamborghini, che ai microfoni di CarBuzz ha specificato: “Non ci sarà una Tecnica Spyder perché non avrebbe senso”. Un affermazione che fa a cazzotti con i trascorsi della casa, che ha prodotto versioni aperte anche sulle specialissime Aventadori SVJ e Sian, ma che in questa circostanz vuole farne a meno perché non in linea con le idee alla base del modello.

Non bisogna dimenticare infatti che, sebbene non sia stata creata per distruggere il cronometro, allo stesso tempo è pensata per dare al pilota esperienze uniche, che arrivano grazie ad un alleggerimento generale della vettura e ad un’aerodinamica perfezionata, che tra le altre cose adotta anche un tetto più slanciato.

Una versione Spyder del modello andrebbe quindi a vanificare la cura dimagrante dell’auto, oltre a comportare uno sforzo ingegneristico extra per offrire lo stello livello di performance ma senza il tetto. La Huracan Tecnica resterà quindi un modello unico, a cui si affiancherà la Huracan Sterrato, l’inusuale declinazione offroad della supercar dieci cilindri di Sant’Agata Bolognese.

FONTE: CarBuzz
Quanto è interessante?
1