La prima Lamborghini completamente elettrica sarà una potentissima GT?

La prima Lamborghini completamente elettrica sarà una potentissima GT?
di

Due giorni fa Lamborghini ha annunciato in via ufficiale di volersi allineare all'andamento del mercato automotive, che tende in una modalità senza precedenti a rivoluzionare il sistema di alimentazione passando dai motori termici a quelli elettrici a batteria: il brand diventerà elettrificato al 100 percento.

Da quel momento è partito una sorta di totoscommesse circa le modalità con cui la casa di Sant'Agata Bolognese approccerà il modello dei bolidi a batteria: in tanti sono pronti a scommettere su una supercar classica e altri ancora su un super SUV, ma a quanto pare la prima macchina completamente elettrica Lambo sarà incarnata da una rapida Gran Turismo.

Per ora non c'è ancora nulla di ufficiale, ma le indiscrezioni parlano già di una GT con configurazione sedili 2+2 dall'estetica aggressiva ma dall'abitacolo comodo ed elegante. Siamo certi si tratterà di una prelibatezza non da poco, e da parte nostra non vediamo l'ora di poterla osservare coi nostri occhi.

In pratica potremmo trovarci davanti ad un sentiero simile a quello intrapreso un paio di anni fa da Porsche, che con la velocissima ma ingombrante Taycan ha sicuramente interessato pubblico e stampa. In effetti l'impiego di una piattaforma Volkswagen è piuttosto probabile, e chissà che a Sant'Agata Bolognese non decidano di far uso della promettente architettura PPE (muoverà la A6 e-tron concept) o della futuristica piattaforma SSP, la quale permetterà il debutto del misterioso progetto Artemis di Audi.

In attesa di ricevere informazioni ufficiali nel merito della questione vogliamo bazzicare nei pressi del marchio informandovi su una gradita novità inerente la poderosa Lamborghini Urus: sono disponibili nuovi accessori ufficiali in fibra di carbonio, e i costi sono ovviamente molto importanti.

FONTE: automoto
Quanto è interessante?
1