Questa Lamborghini Aventador SVJ 63 è unica e spettacolare

Questa Lamborghini Aventador SVJ 63 è unica e spettacolare
di

La divisione Hong Kong di Lamborghini ha tolto i veli da una variante speciale e altamente personalizzata della mitica Aventador SVJ 63, la quale si mostra con una verniciatura opaca in stile camoulflage ispirata alla supercar che infranse il record sul giro al Nürburgring Nordschleife due anni fa: il tempo fu di 6:44,97.

Commissionata attraverso il reparto personalizzazioni Ad Personam proprietario della casa di Sant'Agata Bolognese, questa Aventador SVJ 63 Coupe è una delle sole 63 unità le quali raggiungeranno il mercato globale. Il numero di esemplari è stato scelto per richiamare il 1963, anno nel quale è stata fondata la compagnia. Difatti sulla carrozzeria le decalcomanie "63" posizionate sulle portiere e sul cofano non fanno altro che ricordarlo, mentre la fibra di carbonio a vista domina la parte superiore della vettura.

La livrea camouflage è stata applicata anche alla bici da corsa Cervelo R5 Automobili Lamborghini Edition, che chiede un prezzo di circa 18.000 dollari, e lo stesso vale anche per la Clima Bottle: una borraccia creata in collaborazione con 24Bottles. La galleria di immagini in fondo alla pagina è piuttosto esplicativa.

Insomma, siamo sicuri che l'esotica italiana faccia gola a moltissimi appassionati di motori, ma soltanto pochi e facoltosi clienti potranno godersi gli interni tappezzati in Alcantara dalla tonalità Cosmus black, che avvolge sedili, cruscotto e volante. A donare contrasto ci pensa invece il colore Arancio Leonis, un arancione che dona vivacità attraverso le cuciture e molti elementi dei sedili, del cruscotto e delle portiere. Ovviamente non poteva mancare, pure nell'abitacolo, qualche elemento in fibra di carbonio sparso in giro.

Per Lamborghini Hong Kong siamo di fronte "a uno dei capolavori più particolari mai commissionati tramite il probramma Lamborghini Ad Personam", e siamo certi che in futuro suo proprietario se la godrà alla grande, ma per l'esemplare è prevista prima un'esposizione, che si terrà ad Hong Kong il prossimo 4 novembre.

Nel caso non ricordiate di che macchina si stia parlando, sappiate che la Aventador SVJ 63 è mossa da un poderodo V12 aspirato da 6,5 litri, erogante ben 770 cavalli di potenza a 8.500 giri al minuto e 720 Nm di coppia a 6.750 giri. Questi numeri le consentono di scattare da 0 a 100 km/h in 2,8 secondi e di superare i 350 km/h.

Per chiudere restando all'interno del brand, ecco a voi una drag race tra Lamborghini Urus, Tesla Model X e Audi RS Q8 modificata. A proposito di Urus, ecco un esemplare mentre divora il tracciato di Top Gear con Stig al volante.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1
LamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghini